Barbara De Santi, rientrata sul finale dell’ edizione del Trono Over di “Uomini e Donne“, ha detto la sua su tutti gli uomini del programma che ha frequentato durante una lunga intervista rilasciata al settimanale di gossip “Vip“. Innanzitutto ha negato il presunto ritorno di fiamma, di cui si era chiacchierato, con Guido Soldati:

“Ci siamo incontrati per chiarire alcune questioni che erano rimaste in sospeso. Giudo resterà sempre una persona alla quale ho voluto sinceramente bene, quindi sono contenta che ci sia stato un confronto tra noi”.

Per quanto riguarda Franco Garna, invece, la De Santi parla di un mancato tempismo per cui i sentimenti provati da entrambi purtroppo non si sono sincronizzati al momento giusto:

“Abbiamo avuto timing differenti, lui si è innamorato prima e forse soffriva del fatto che inizialmente io non lo contraccambiassi in egual misura. Quando poi mi sono innamorata io di lui, lui ormai era inasprito, non mi perdonò mai il mio tardivo interesse”.

Per concludere, mentre con Davide la frequentazione è subito finita perchè nella realtà si è rivelato una persona diversa da quella che dimostrava di essere in trasmissione, Barbara si è invece sbilanciata positivamente su Antonio Jorio, il più romantico di tutti:

“Paradossalmente e nonostante le critiche, è stato il più romantico e generoso tra tutti gli uomini che ho frequentato in trasmissione. Mi ha persino regalato un anello che io ho restituito quando ho capito che non poteva essere l’uomo giusto per me”.