La decisione da parte di Daria Bignardi, la neo direttrice di Raitre, di sostituire la conduttrice del programma Amore criminale è destinata a far discutere. Al posto di Barbara De Rossi è stata scelta Asia Argento e la diretta interessata non l’ha certo presa bene.

Barbara De Rossi ha commentato in maniera parecchio infuocata la sostituzione effettuata da Daria Bignardi. Attraverso le pagine del Fatto Quotidiano, l’attrice e conduttrice ha dichiarato polemica: “Sono amareggiata per vari motivi. Intanto perché dopo tre anni di lavoro nessuno mi ha comunicato nulla ufficialmente. Nessuna telefonata, nessun messaggio. È stata Matilde, la regista del programma, a spiegarmi che non sarei tornata al mio posto”.

Barbara De Rossi ha quindi aggiunto che la regista di Amore criminale “Mi ha detto che il nuovo direttore Daria Bignardi ha deciso di rinnovare e l’innovazione evidentemente vuol dire nuovo conduttore, cosa vuole che le dica. Beh, succede che si decida di sostituire un conduttore”.

Barbara De Rossi sostiene che “Il programma andava benissimo, l’ho lasciato col 9% di share, che per Raitre è un grande successo, quindi credevo di aver fatto un buon lavoro. E le garantisco che questo è un programma che non facevo per soldi, guadagnavo 5.000 euro lordi a puntata, non mi sono certo arricchita”.

La trasmissione di Raitre è stata condotta da Camila Raznovich dal 2007 al 2011, da Luisa Ranieri dal 2012 al 2013, da Barbara De Rossi dal 2013 al 2016 e ora la conduzione toccherà ad Asia Argento. Un nome che però non piace certo alla De Rossi, che su di lei ha detto: “Se mi avessero sostituito con la Morante o la Guerritore avrei capito di più. Ci vuole delicatezza e attenzione nel decidere a chi affidare un programma che affronta tematiche così difficili. Condurre questo programma vuol dire prendere le donne per mano, incoraggiarle a denunciare quando serve, rassicurarle sul fatto che si può essere aiutate, che le donne oggi non sono sole. [...] Sono perplessa, ho visto alcune sue foto su Instagram, una recente in cui ha un cartello posato lì con scritto: ‘Eat acid see God’, non so quanto possa essere un riferimento rassicurante per le donne. Ripeto, la conduzione di Amore criminale è una faccenda delicata”.