Se non vi dicessimo che si tratta di Haley Joel Osment, il bambino del film di M. Night Shyamalan “Il Sesto Senso“, probabilmente fareste molta fatica a riconoscerlo. L’attore americano, divenuto celebre già in tenerissima età (oltre che ne Il sesto senso lo abbiamo visto, fra gli altri, in Forrest Gump e in A.I. - Intelligenza artificiale di Steven Spielberg) , è apparso infatti completamente trasformato sul set del prossimo film di Kevin Smith, “Yoga Hosers“: appesantito, con i baffi e con una pettinatura diversa che a primo colpo lasciano interdetti.

Niente paura, però: come spiegato, si tratta solo di un cambiamento momentaneo, dato che Haley Joel deve impersonare il ruolo di un politico nazista, Adrien Arcand, e la trasformazione “scioccante” è avvenuta per esigenze di copione.

Il film, scritto e diretto da Kevin Smith, è un thriller-horror, spin off di una precedente pellicola diretta sempre dallo stesso Smith, Tusk. Nel cast sono presenti anche Johnny Depp (che interpreterà Guy Lapointe, un man-hunter di Montreal), sua figlia Lily-Rose, Harley Quinn Smith (figlia del regista) e fra gli altri Michael Parks, Justin Long, Genesis Rodriguez e Ralph Garman. Uscita prevista per l’anno prossimo.

La storia è incentrata su due quindicenni appassionate di yoga, Colleen Collette (Lily-Rose Depp) e Colleen McKenzie (Harley Quinn Smith) le quali, dopo che un’antico demone minaccia l’invito delle due ragazze ad una festa, chiederanno aiuto e uniranno le forze con Guy Lapointe (il personaggio interpretato da Depp) per combattere e per salvare le loro vite. A Yoga Hosers dovrebbe far seguito anche un terzo film, in modo da andare a comporre una vera e propria trilogia (insieme al precedente Tusk), almeno questo è quello che sembra rientrare nei piani di Kevin Smith.

(photo credit: film Il sesto senso)