Marco Baldini ha comunicato ufficialmente la sua decisione di abbandonare Fuoriprogramma, trasmissione di Radio1 Rai che lo vede protagonista al fianco di Fiorello. Le motivazioni della scelta del conduttore radiofonico sarebbero dovute a problemi personali che, secondo quanto dichiarato da Baldini stesso, “non mi consentono più di essere affidabile”“Siccome non sono più in grado di garantire un buon livello di professionalità, preferisco non danneggiare la trasmissione e lasciarla”, così il 55enne avrebbe esposto all’Ansa i suoi dubbi circa la sua carriera.

Era già da qualche giorno che i fan della trasmissione avevano notato un cambiamento nella sigla d’apertura: Radio1 aveva cancellato la voce di Baldini sostituendola con quella di Jovanotti e annunciando “Fiorello alla radio” escludendo totalmente il nome del compagno di lavoro. La notizia ha iniziato subito a circolare sui Social Network creando una notevole discussione che ruotava attorno alla decisione improvvisa presa da Baldini che su Twitter ha risposto a numerosi messaggi inviatigli dai fan di sempre.

Il conduttore ha tenuto a precisare che non ci sono problemi personali legati a Rosario Fiorello, lo showman televisivo e radiofonico di cui Baldini ha da sempre rappresentato una validissima spalla. “Prendiamo atto della decisione di Marco ma ci dispiace tantissimo perdere uno come lui” ha dichiarato Fiorello sottolineando che lui stesso avrebbe lavorato “con Baldini a vita ma ognuno è libero di fare le sue scelte. Se per lui va bene così, ok. Prima o poi ci si rincontra“. Il conduttore siciliano ha però voluto precisa una cosa: “Per me è l’importante che lui stia bene e che non si cacci nei guai. Tutto il resto viene dopo”. Oggi è arrivata anche la conferma ufficiale da parte di Flavio Mucciante, il direttore di Radio1, che si è detto dispiaciuto e sorpreso al tempo stesso per la triste decisione presa dal collega.

Foto by InfoPhoto