Dopo aver presentato le prime immagini del film ecco che la 20th Century Fox ha pubblicato oggi il primo attesissimo trailer della trasposizione cinematografica di una delle saghe videoludiche più amato dei nostri tempi, Assassin’s Creed.

Grazie a questo primo filmato tutti i fan possono finalmente ammirare in versione live action le evoluzioni acrobatiche degli Assassini al centro del franchise, compreso lo spettacolare Salto dell’Anima che ne è diventato uno dei simboli più iconici.

Il primo trailer italiano di Assassin’s Creed fornisce anche qualche dettaglio in più sulla trama della pellicola: il protagonista Callum Lynch è infatti un uomo che dopo essere stato condannato a morte – il suo crimine resta ancora ignoto – viene rapito da una misteriosa organizzazione segreta.

Grazie a una tecnologia in grado di attivare i ricordi dei suoi antenati sepolti nel suo Dna Callum riesce a rivivere le avventure del suo avo Aguillar, impegnato nella lotta contro i Templari – millenari nemici della libertà – durante l’era dell’Inquisizione spagnola.

Nel laboratorio, in cui almeno inizialmente è imprigionato Callum, poco alla volta, aiutato da un braccio meccanico che simula le sue evoluzioni, il protagonista si impadronirà di tutte le abilità e le tecniche, fino ad essere in grado di sfidare in prima persona i Templari, i cui tentacoli si sono estesi fino ai giorni nostri.

Come già noto da tempo il progetto è stato caldeggiato proprio da Michael Fassbender, che del film è protagonista nei panni di Callum: l’attore di Shame e della saga degli X-Men è infatti un grande fan del videogame, e ha dunque voluto a tutti costi portare su grande schermo la sua versione.

Ad affiancarlo un cast composto da alcuni attori d’eccezione: Marion Cotillard, con la quale ha da poco girato Macbeth, poi Brendan Gleeson, Ariane Labed (vista in The Lobster) e Jeremy Irons, che non ha bisogno di presentazioni.

L’uscita film diretto dall’australiano Justin Kurzel, che ha diretto proprio Cotillard e Fassbender nella recente nuova versione di Macbeth, è prevista per il gennaio del 2016.