Ashley Graham è sempre stata famosa grazie alle sue prosperose forme. Negli Stai Uniti la giovane è diventata celebre anche per essere stata la prima modella curvy ad essere apparsa sulla copertina di Sports Illustrated. E insomma, ai fans che l’hanno sempre seguita con affetto quelle curve abbondanti sono sempre piaciute, e anche molto. Ragion per cui molti avrebbero protestato quando si sarebbero accorti che la bella Ashley Graham avrebbe perso qualche chilo di troppo.

Da settimane Ashley Graham viene presa di mira su Instagram a causa degli ultimi scatti postati. Molti le chiedono che fine abbiano fatte le sue abbondanti curve e l’accusa principale sembra essere quella che la modella curvy, alla fine, abbia deciso di dimagrire e di essere come tutte le altre modelle, sempre più magra.

Secondo molti dei suoi fans, Ashley Graham si sarebbe piegata alla società standardizzata e avrebbe deciso di dimagrire. Una decisione inaccettabile per tutti coloro che l’hanno seguita come modello controcorrente, un nuovo modello di donna che si accetta così com’è e rifiuta i canoni estetici imperanti.

Ma lei come risponde a tutte queste polemiche e accuse? Con molta serenità: “Le persone che visitano il mio profilo a volte scrivono che devo vergognarmi perché sono troppo grassa, altre perché sono troppo magra. L’importante per me è che a fine giornata io stia bene con me stessa. Non accetterò mai che altre persone stabiliscano come debbano essere le forme del mio corpo. Nessuno dovrebbe mai accettarlo“. Di sicuro la risposta migliore da offrire.

Young girls will change the world! Thank you @girlupcampaign & @unfoundation for having me speak at #GirlsLead16 💋

A photo posted by A S H L E Y G R A H A M (@theashleygraham) on