Qualche tempo fa abbiamo proposto la classifica stilata da Forbes delle star più pagate di Hollywood, in cima alla quale siede tranquillamente Tom Cruise. L’attore, fresco di divorzio, ha battuto la concorrenza di tutti i suoi colleghi guadagnando in 12 mesi la bella cifra di 75 milioni di dollari.

Ma se Tom Cruise è il più ricco, chi è l’attore che invece è più quotato?

A rispondere a questa domando ci ha pensato “Vulture”, che propone una classifica degli attori più quotati di Hollywood in base ad una precisa formula matematica che prende in considerazione diversi aspetti della carriera e della vita dei personaggi dello star system come i risultati del box office dei loro film, il numero di nominations agli Oscar, il valore che hanno per i tabloid e il numero di copertine e altri fattori che sono stati trasformati in percentuali in modo da poter calcolare un indice e poter essere confrontati in modo oggettivo.

Al primo posto della classifica degli attori più quotati c’è Robert Downey Jr., reduce dal successo di “Sherlock Holmes” e da quello di “The Avengers”, seguito da Will Smith e dal terzo posto di Johnny Depp. Fuori dal podio, ma sempre nella top five, troviamo Denzel Washington che si aggiudica il quarto posto e Brad Pitt al quinto.