Cominciano ad emergere i primi veleni all’Ariston. Sul palco del Festival di Sanremo sembra scorrere tutto liscio, ma dietro le quinte pare si stia scatenando una guerra. Secondo un’ indiscrezione pubblicata sul profilo Twitter di “Supermax“, il programma radiofonico di Radio 2 condotto da Max Giusti, Arisa durante la prima puntata dello show avrebbe licenziato su due piedi alcuni suoi collaboratori personali. Il motivo di questo scatto d’ira è ignoto, anche se adesso cominciano a trapelare delle voci chiarificatrici.

Nonostante i sorrisi che si sprecono sotto i riflettori dell’Ariston, in verità pare che non corra buon sangue tra le due vallette Arisa ed Emma Marrone. La cantante lucana punta al successo e alla visibilità, mentre la bionda leccese vuole mantenere un profilo basso, da ragazza semplice che si è fatta da sè. Inoltre è stata un’idea di Emma quella di rinunciare al proprio cachet, decisione che ha dovuto necessariamente condividere anche l’altra valletta. Rancori che, quindi, si sono accumulati, facendo scoppiare Arisa fino al punto di mandare a casa improvvisamente la sua addetta stampa, professionista abituata a lavorare con vip rodati come Belèn Rodriguez e Laura Pausini.L’accusa sarebbe quella di essere “troppo amica” di Emma. Una reazione forse troppo esagerata per Arisa che è corsa subito ai ripari affidandosi subito nelle mani del fidanzato nonchè manager Lorenzo Zambelli che forse riuscirà a mettere pace fra le due.