Rinviati i due concerti di Antonello Venditti previsti all’Auditorium Parco della Musica di Roma per i prossimi 27 e 28 dicembre: ad annunciarlo è stato lo stesso cantautore romano tramite la sua pagina ufficiale di Facebook, tramite la quale ha svelato che le stesse saranno spostate nel 2016 e riunite in un unico grande evento.

Il nuovo concerto si terrà infatti il prossimo 15 luglio 2016 alla Cavea dello stesso Audiorium Parco della Musica di Roma: un evento all’aperto che godrà del bel tempo della prossima estate, ma in molti si sono chiesti il perché di questa decisione annunciata praticamente all’ultimo momento.

La motivazione l’ha spiegata lo stesso Venditti, secondo il quale sarebbero infatti sorte alcune ragioni tecniche per cui il cantautore non può montare il suo spettacolo e, continua, “piuttosto che fare un concerto inferiore allo standard abbiamo deciso di farlo alla Cavea all’aperto per poter fare uno spettacolo meraviglioso visto anche il costo del biglietto… Avete tutte le ragioni ma tengo a darvi il meglio!”.

Le reazioni di chi aveva già acquistato il biglietto non si sono fatte attendere – specialmente perché la comunicazione è arrivata a pochi giorni di distanza dalle due date -, tuttavia nel frattempo è stata annunciata la possibilità di chiedere il rimborso o la conferma per la nuova data nel 2016 tramite Ticketone: questo sarà possibile dalle ore 11:00 del 21 novembre fino al 10 gennaio compreso.

Queste due date romane erano nate per augurare le buone feste ai fan e celebrare l’uscita del cofanetto “Tortuga. Un giorno in Paradiso – Stadio Olimpico 2015”, il doppio CD e un DVD dedicato al live dello scorso 5 settembre tenutosi allo Stadio Olimpico della Capitale. L’ultima data è stata quindi quella dello scorso 19 dicembre che ha concluso il “Tortuga Tour” che l’ha portato per i principali palazzetti d’Italia per cantare i suoi più grandi successi oltre a quelli contenuti nell’album “Tortuga”.