Annalisa Minetti è stata ospite del salotto di Barbara D’Urso, a Domenica Live. La cantante, che oggi si è votata anche allo sport, ha raccontato di quanto può essere difficile la sua vita. Ricordiamo che Annalisa Minetti ha perso gradualmente la vista a partire dai suoi diciotto anni, quando scoprì di essere affetta da retinite pigmentosa, patologia che oggi la costringe a vedere solo luci ed ombre.

Nonostante qualche difficoltà in più, Annalisa Minetti si è detta assolutamente felice della sua vita, allietata nel corso degli anni anche dalla nascita del figlio Fabio (oggi ottenne), avuto dal suo primo marito. Oggi Annalisa ha un nuovo amore, il fisioterapista che l’ha aiutata a venir fuori da un infortunio, Michele. L’uomo ha già conosciuto il piccolo Fabio e tra loro sarebbe scoccato subito l’affetto. Michele le avrebbe anche chiesto di sposarla e quindi a breve Annalisa potrebbe convolare nuovamente a nozze. Un momento davvero felice per lei dunque, allietato ulteriormente anche dalla nascita della figlia di sua sorella.

La Minetti ha raccontato anche un “curioso” aneddoto sulla vita di suo figlio. Una storia che fortunatamente ha avuto un lieto fine. La cantante e atleta ha infatti rivelato che un giorno suo figlio si stava strozzando per colpa di una caramellina che gli era rimasta in gola: “Pur non avendo il dono della vista, ho visto mio figlio con gli occhi rivoltati indietro. Non so spiegarlo… è stata un’immagine. Gli ho tolto la caramellina dalla gola e così l’ho salvato. Chiamiamolo potere della mente o volontà di Dio“.