Non finiscono di spuntare  voci di una presunta crisi tra Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio. La cantante ha nuovamente smentito tutto in un’intervista rilasciata a “Il Giornale” qualche giorno fa, in cui nega soprattutto l’indiscrezione quasi divertente di un suo fasullo flirt con il figlio del marito:

“Talvolta con esiti quasi ridicoli. Come quella sorta di pesce d’aprile secondo il quale io adesso sarei fidanzata con il figlio di Gigi. Se ne sono inventate tante in questi anni, ma questa è persino divertente, oltre che totalmente inventata”.

La Tatangelo ha così spiegato che la sua relazione va a gonfie vele, con periodi più o meno distesi come in tutte le coppie:

Alti e bassi come tutte le coppie. Ma oggi gli ho preparato un piatto di gnocchi alla sorrentina da far invidia a uno chef. Poi venite a dire che non stiamo più insieme…”.

Nessun problema, quindi, dal punto di vista personale. E anche nell’ambito lavorativo la cantante, ormai professionista di successo, punta sempre più in alto, pensando anche ad una co-conduzione a Sanremo:

“Ecco, visto che quest’anno sono state sdoganate le cantanti presentatrici, perché il prossimo anno non può toccare a me? Io mi prenoto. I miei idoli sono Jennifer Lopez e, soprattutto, Beyoncé, sanno fare tutto. Il nostro problema è sempre lo stesso: se una arriva dall’America, allora è tutto strafigo. Ma se è italiana, è tutto cheap . Vuol dire che dai tempi di Mina, che faceva tutto benissimo, siamo tornati indietro”.