Non le manda di certo a dire Anna Oxa. La cantante, in qualsiasi occasione, non ha mai avuto problemi ad esprimere la sua opinione, spesso utilizzando anche espressioni e toni per niente delicati. Il suo carattere pungente esce fuori anche durante i concerti, così come conferma la sua reazione avuta in occasione di uno spettacolo del tour “Voce Acustica“.

Nel corso di un concerto, tenutosi presumibilmente lo scorso 12 maggio presso l’Auditorium Parco della Musica a Roma, l’artista stava affrontando un lungo monologo fin quando qualche voce tra il pubblico l’ha interrotta, invitandola a cantare. La Oxa, inviperita per un affronto del genere, non poteva che rispondere alla richiesta con una battuta al vetriolo:

Puoi anche andare, ciao, hai pagato inutilmente il biglietto”.

L’inconveniente non è finito di certo lì, infatti la cantante non ha mollato il discorso, rincarando la dose tra i fischi e gli applausi dei presenti:

“Sono loro che mettono insieme ad altri, che sono poi coloro che seguono le associazioni, in crisi un sistema, in crisi l’umanità. Potete fischiare finché potete, perché non ho paura. Di nessuna cosa”.

La Oxa, insomma, ha avuto l’occasione di riprendersi la sua rivincita morale, e ha concluso con fare perentorio:

“So benissimo che vi alzerete e andrete via ma io sono soddisfatta“.