Secondo una classifica redatta dalla rivista di magazine caratterizzata da un target di consumatori prevalentemente maschile, ‘Men’s health’, la fidanzatina d’America, la bella e simpatica attrice della popolare sit-com statunitense Friends, la prima moglie di Brad Pitt abbandonata per essere rimpiazzata da Angiolina Jolie, insomma la sorridente Jennifer Aniston, sarebbe stata la più votata dai lettori per essere insignita del titolo di donna più affascinante e sensuale della storia.

La qualificazione è avvenuta attraverso il portale on line del magazine di culto, ed i numerosissimi click degli utenti ha svelato che la Aniston gode del privilegio di essere sostenuta da una folta schiera di fan.

Il successo dell’attrice, messo in evidenza da una consultazione che è giunta ad eleggerla tra una lunga lista di nomi femminili, analogamente caratterizzati, è stato schiacciante nei confronti di molte colleghe decisamente attraenti e talentuose.
Jennifer Aniston deve aver provato certamente una buona dose di soddisfazione vedendosi preferire alla stessa rivale in amore, l’attuale consorte Pitt, ma anche nel superare l’icona indiscussa di Marilyn Monroe come anche l’attraente Raquel Welch.

Dall’indagine del portale web di Men’s Health emerge, inoltre, che le carte vincenti della Aniston sarebbero, innanzitutto, il fatto di apparire come la ragazza della porta accanto rappresentando, quindi, una bellezza quasi tangibile agli uomini comuni, in secondo luogo il fatto di essere dotata di ironia.