Prima o poi qualsiasi possessore di smartphone si è cimentato con la sfida rappresentata da Angry Birds, ed è normale che presto o tardi tutti si siano chiesti come mai i protagonisti del videogame mobile siano sempre così arrabbiati e pronti a scatenare caos e distruzione.

Nel film di Angry Birds diretto da Fergal Reilly e Clay Kaytis (entrambi al debutto dietro la macchina da presa dopo una lunga e importante carriera da animatori) verremo trasportati sull’isola in cui vivono i pennuti.

Gli abitanti del luogo in realtà sono quasi tutti felici, per quanto caratteristicamente non siano in grado di volare. Gli unici a non partecipare a questa atmosfera festante sono Red, un uccello che ha sempre avuto problemi nel controllare la propria rabbia dinamitarda, il rapidissimo e sarcastico Chuck e l’esplosivo Bomb.

Per questo motivo il terzetto è sempre stato tenuto al margine dagli altri uccelli, ma il loro anticonformismo per il quale hanno tanto sofferto risulterà utile quando ci sarà da arginare l’invasione dell’isola da parte di un gruppo di terribili maialini verdi con intenzioni tutt’altro che benevole.

I tre (le cui voci originali sono rispettivamente di Jason Sudeikis, Josh Gad e Danny McBride) si imbarcheranno in un viaggio alla ricerca di Grande Aquila, l’unico nella posizione di poter sapere cosa fare

In attesa dell’uscita della commedia animata in 3D, prevista per il 15 giugno, ecco per tutti i fan del gioco e i futuri spettatori una clip in cui i pulcini di Angry Birds fanno i loro auguri per la festa della mamma.

Nel filmato i pulcini elencano tutti i motivi per cui amano la loro mamma, persino quelli di un uovo ancora non del tutto dischiuso. Alla fine persino l’irascibile Red deve abbozzare un sorriso di fronte a tanta tenerezza.