Angelina Jolie sempre più magra: in occasione della première internazionale del film d’animazione Kung Fu Panda 3, l’attrice e moglie di Brad Pitt è apparsa ancora più esile del solito, tanto tornare a preoccupare il pubblico.

La sua condizione fisica – ancora più allarmante – non è infatti passata inosservata neanche agli occhi della stampa internazionale e dei fotografi presenti sul red carpet: in occasione della prima tenutasi al teatro cinese Imax di Hollywood, l’attrice ha indossato un abito corto sopra il ginocchio e a maniche corte che metteva in mostra le sue braccia e le sue gambe più che “skinny”, proprio eccessivamente magre.

Non è la prima volta, tuttavia, che l’eccessiva magrezza della signora Pitt e mamma di sei bambini risulta essere preoccupante: nelle ultime apparizioni del 2015 – come, ad esempio, alla prima hollywoodiana di By The Sea – è apparsa sempre più magra tanto che anche Brad Pitt, infatti, qualche mese fa, le avrebbe dato una sorta di ultimatum, esortandola ad ingrassare pena il divorzio.

Angelina Jolie e la lotta contro il cancro

Una condizione fisica, quella della Jolie, che in parte può essere ricollegata anche alla sua condizione di salute: è risaputo come l’attrice, infatti, si è sottoposta ad una doppia mastectomia preventiva nel 2013, così da scongiurare un cancro al seno, che ha colpito sia la madre Marcheline Bertrand – che si è spenta nel 2007 dopo una lunga battaglia – e la nonna Lois Bertrand. Da questa doppia mastectomia l’attrice ha scoperto di possedere un gene difettoso il quale la rende più vulnerabile a sviluppare determinate tipologie di cancro. La mastectomia, tuttavia, non è stata la prima ed unica operazione a scopo preventivo: nel 2015, infatti, è arrivato il secondo intervento, questa volta un’isterectomia che le ha permesso di rimuovere sia le ovaie sia le tube di falloppio. Questo perché alcuni esami avevano rivelato che, anche li, si trovavano alcuni segno di una tipologia di cancro agli inizi, in via di sviluppo.

Nonostante sembrava avesse ricevuto una sorta di ultimatum dal marito, invece, in un’intervista con il Daily Telegraph la stessa Angelina ha rivelato di come Brad la ami per la sua intelligenza, le sue capacità e il modo in cui si prende cura della sua famiglia: “l’ha reso molto chiaro che ciò che amava e che per lui era una donna fosse qualcuno di intelligente, capace e che si prendesse cura della famiglia, che non aveva nulla a che fare con l’aspetto fisico […] Quindi sapevo, quando mi sottoponevo agli interventi chirurgici, che questi non sarebbero stati qualcosa che avrebbero potuto farmi sentire meno donna, perché mio marito non avrebbe mai lasciato che questo potesse accadere”.