Angelina Jolie potrebbe far parte del cast del nuovo film diretto dal regista e attore nordirlandese Kenneth Branagh Assassinio sull’Orient Express. Si tratterebbe ovviamente di un remake, tratto sempre dal romanzo del 1934 della scrittrice di gialli Agatha Christie. Un film che tornerebbe su grande schermo dopo esservi comparso per la prima volta nel 1974, quando a dirigerlo dietro la macchina da presa c’era Sidney Lumet e nel cast di all star Albert Finney, Lauren Bacall, Ingrid Bergman, Jacqueline Bisset, Colin Blakely, Sean Connery, John Gielgud, Anthony Perkins, Vanessa Redgrave e Michael York.

Oltre ad Angelina Jolie, nel film dovrebbe recitare anche lo stesso Kenneth Branagh, nel ruolo del mitico investigatore belga Hercule Poirot. Branagh dovrebbe essere anche il produttore del film, assieme a Ridley Scott, Simon Kinberg, Mark Gordon, Michael Schaefer e Aditya Sood. A scrivere la sceneggiature del remake di Assassinio sull’Orient Express Michael Green, noto per aver scritto il copione per Blade Runner 2, che dovrebbe arrivare nei cinema alla fine del 2017.

Come noto, la trama di Assassinio sull’Orient Express è incentrato sulle indagini che Hercule Poirot conduce in merito ad un assassinio avvenuto sul noto treno. Molti passeggeri vengono indicati quali presunti killer ma solo Poirot potrà svelare la verità. Il cast del film di Lumet annoverava tutti grandi attori dell’epoca per questo ci si aspetta che anche il remake di Branagh faccia altrettanto. Per il momento si saprebbe soltanto che Angelina Jolie potrebbe far parte della squadra mentre per quanto riguarda gli altri possibili interpreti pare non ci siano ancora notizie certe e che la produzione sarebbe in trattativa per la definizione del cast.