Foto di Guido Borso

Il nuovo video di Andrea Nardinocchi che lo vede “duettare” con Danti dei Two Fingers esce oggi on line sulla pagina facebook ufficiale di Andrea . Si intitola Le Pareti ed è tratto dall’album Il momento perfetto uscito durante l’ultimo festival di Sanremo, al quale l’artista bolognese ha partecipato nella categoria Giovani con la canzone Storia impossibile.

Il video sarà disponibile su youtube da giovedì 16 maggio, e racconta una  canzone sulla libertà fisica ed emotiva, attraverso immagini di spazi aperti e con atmosfera cinematografica (ispirata a ”Into the wild” di Sean Penn e a “I segreti di Twin Peaks” di David Lynch), ruotando  intorno a due frasi scritte da Andrea Nardinocchi (“non è facile andare via pensavo ma io ne ho bisogno” e “Senza una meta precisa Tanto non cambia”) che i registi di LAB 35 hanno cercato di rendere “fisiche” grazie ad una vecchia auto “arenata” nel bosco e ad una serie di oggetti significativi della vita di Andrea e Danti. 

Non ho mai avuto il coraggio di “andare via” a differenza di un mio caro amico che è sempre partito per andare dove sentiva di dovere andare – racconta Nardinocchi –  Questo pezzo è un omaggio al suo coraggio. Un coraggio che gli ho sempre invidiato.

E così commenta la collaborazione con Danti: “Sono rimasto davvero colpito dalla capacità di Danti di entrare nel mood del pezzo e dalla sua capacità di arricchirlo con le sue rime, non lo ringrazierò mai abbastanza”.

Il momento perfetto” contiene oltre a “Le Pareti”, al brano sanremese “Storia impossibilee al singolo “Un Posto Per Me” (con cui Andrea si è fatto conoscere in questi mesi da pubblico e critica riscuotendo ampi consensi), altre 9 canzoni inedite firmate dallo stesso Andrea (testo e musica): “Il Momento Perfetto”, “Persi Insieme”, “Le Labbra Screpolate”, “Non Mi Lascio Stare”, “Bisogno Di Te”, “Con Uno Sguardo”, “Amare Qualcuno”, “Come Stai”. Oltre a Danti dei Two Fingerz nel brano “Le pareti”, il disco vede la partecipazione di uno dei principali esponenti del mondo hip hop italiano, Marracash con cui Andrea duetta in “Tu Sei Pazzo”.