La frase pronunciata da Andrea Cerioli durante la diretta della terza puntata del Grande Fratello 2014 non è piaciuta per niente agli spettatori da casa (CLICCA QUI PER IL LIVE DELLA TERZA PUNTATA). “Chi è quel mongolo piange?”, queste le parole sotto accusa da parte del pubblico che non ha apprezzato il termine dispregiativo utilizzato dal concorrente in gara. Il termine molto poco “scientifico” utilizzato da Andrea si rivolge in maniera denigratoria a chi è affetto dalla Sindrome di Down. Certo, possiamo anche pensare che il giovane bolognese abbia voluto fare un riferimento alla popolazione dei Mongoli ma, pensando al livello culturale della casa, quest’ipotesi sembra da scartare a priori.

Sul web sono stati tantissimi i tweet contro Cerioli: persone che lo accusano di ripetere troppo spesso questa parola come se fosse un qualsiasi intercalare, chi, invece, commenta l’accaduto chiedendo al Grande Fratello un provvedimento nei suoi confronti e chi chiede pubblicamente le sue scuse nei confronti di tutti coloro che soffrono a causa di questa malattia. Come sempre le polemiche al Grande Fratello non mancano mai e, questa volta, è stato proprio il popolo del web a fare un reclamo in modalità 2.0.

Ecco alcuni dei tweet contro Andrea.