Risale a pochi giorni fa l’uscita di The Ultimate collection, l’ultimo album di Anastacia, una raccolta dei maggiori successi che dal suo esordio, nel 2000, hanno segnato la strabiliante carriera dell’artista: sei album e due raccolte, per 85 milioni di dischi venduti in 15 anni. “Ultimate Collection” presenta così 17 grandi hit, tratte dai precedenti album (tra cui “I’m Outta Love”, “Paid My Dues”, “Left Outside Alone”, “Sick And Tired” e “I Belong To You”), più due brani inediti: “Army of Me”, cover del brano di Christina Aguilera e “Take This Chance”, canzone scritta dalla stessa Anastacia durante il Resurrection Tour.

Le novità non finiscono tuttavia qui; l’artista statunitense sarà infatti protagonista nei prossimi mesi di uno strabiliante tour europeo che esordirà proprio dall’Italia, con tre imperdibili date: Anastacia sarà al Gran Teatro di Padova il 3 aprile, al Linearciak di Milano il 4 e al Palasport di Bolzano il 6 aprile 2016. Sarà quindi la volta di Spagna, Svizzera, Germania, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Inghilterra e Irlanda, per un totale di 24 date.

Non dovremo tuttavia attendere la prossima primavera prima di poter accogliere Anastacia nel Belpaese: l’artista si esibirà infatti il 12 dicembre al cospetto di Papa Francesco, nell’ambito del Concerto di Natale che sarà registrato all’Auditorium della Conciliazione di Roma. Seguiranno le tre date del tour, nel mese di aprile, quindi Anastacia tornerà nuovamente nel mese di giugno, per un progetto in collaborazione con Laura Pausini: “E’ nato tutto per caso. Laura ha risposto positivamente a un fan che le chiedeva su un social network se le sarebbe piaciuto duettare con me. Io l’ho chiamata e ci siamo messe d’accordo” ha spiegato la cantante, che con Laura sta lavorando ad un misterioso brano. “Con Laura – racconta Anastacia- vogliamo fare qualcosa insieme ma non sappiamo ancora cosa. Sappiamo che vogliamo fare una canzone, che vogliamo cantarla insieme, che vogliamo farlo anche nei suoi concerti negli stadi, per il potere delle donne. La voglio aiutare, voglio contribuire a far sì che la prossima generazione sia capace di dire: ‘Una donna può riempire uno stadio’. Sono così orgogliosa di lei e sono contenta di essere parte del ‘women’s power’. Ci piacciono le nostre voci e i nostri fan vogliono che facciamo qualcosa insieme, dobbiamo farlo”. Avremo così l’opportunità di veder duettare due super big della musica al femminile in occasione del tour negli stadi di Laura Pausini, nel mese di giugno, mentre a luglio, infine, Anastacia sarà al Lucca Summer Festival, dove condividerà il palco con i Simply Red.