A comporre la colonna sonora per l’esordio di Francesco Bruni al cinema, con il film Scialla! Interpretato da Fabrizio Bentivoglio, Barbara Bobulova e, per la prima volta sullo schermo, dal giovanissimo Filippo Scicchitano, è stato il musicista Hip pop Amir, classe “78, nato nel popolare quartiere romano di Tor Pignattara, da padre egiziano e madre italiana.

L’artista, noto nell’ambiante hip pop anche come “meticcio” fa parte di quella larga parte della popolazione a cui aderiscono personaggi famosi del mondo del calcio come Mario Balotelli, Angelo Ogbonna e Pablo Daniel Osvaldo, nati in Italia da genitori immigrati o di sangue misto, e per i quali il Presidente della repubblica Giorgio Napolitano ha recentemente lanciato un appello per favorirne la completa integrazione.

Il quartiere capitolino di Tor Pignattara è molto noto per concentrare al suo interno, una altissima densità di popolazione mista ormai da ritenersi italiana a tutti gli effetti, dopo la zona di Piazza Vittorio, altro caposaldo della musica romana connotata da forti contaminazioni etniche, che ha ispirato il nome stesso dell’ Orchestra di Piazza Vittorio, celebre su scala internazionale.

Perciò le nuove generazioni di connazionali possono sia godere che partecipare di un evoluzione artistica incrementata dall’influenza di più culture e di generi diversi.