Finalmente lo sappiamo, è ufficiale, il direttore artistico più misterioso del serale di Amici 2014 è Moreno Donadoni. Eh si Maria ha deciso come lo scorso anno di affidare una squadra a uno dei suoi ragazzi diventati grandi e sarà proprio Emma nel corso della prima puntata del serale a passare il testimone a Moreno, che lo scorso anno faceva parte della squadra dei Bianchi capitanata dalla cantante salentina.

Ecco la lettera di Maria De Filippi che aveva ricapitolato tutti gli indizi:

Cerchiamo di fare il punto sul “misterioso” Direttore Artistico della squadra bianca.

Innanzitutto come ha detto Emma, la scelta del Direttore Artistico di non esserci il giorno della divisione in squadre dei ragazzi, non è stata una scelta sua ma un desiderio della stessa Emma, che lui ha accolto con piacere. Lei ci teneva ad esserci. È stata lei il primo Direttore Artistico della squadra dei Bianchi nella nuova versione del serale di Amici e sarà lei che passerà il testimone al nuovo coach il 29 marzo in primetime.

Ora riassumiamo gli indizi dati da Emma su di lui: – È veloce – E’ determinato – E’ freddo (inteso come razionale)

Scegliendo i ragazzi della squadra, Emma ha letto alcune considerazioni del Direttore Artistico:

“Deborah è bravissima . La voglio.. Non saprei mai fare con la voce quello che sa fare lei”

Il coach dei bianchi vuole nella sua squadra anche Vincenzo. Emma legge: “Lui ti vuole perché… e poi si sente molto vicino alla tua città!!” La città di  Vincenzo è Napoli.

Knef  ”Vi vuole assolutamente” Oscar “Ti saprà valorizzare sicuramente meglio Miguel”.

Denny, Emma legge “mi piaci ma è meglio che tu non faccia parte della mia squadra. Capirai perché”

Queste frasi che vi ho riassunto, aiutano molto a capire chi si cela dietro al punto di domanda…

Ricordatevi che il Direttore Artistico non lavora da solo anzi è super supportato in tutto da Giuliano Peparini e da almeno due dei professori di ballo assegnati alla sua squadra: Alessandra Celentano e Veronica Peparini. Così come sarà supportato da due di canto: Grazia Di Michele e Carlo Di Francesco.

Comunque vi aggiungo altri particolari nella certezza che quando scoprirete di chi si tratta alcuni di voi saranno contenti, altri certamente avrebbero sperato in un altro loro beniamino.

In sostanza, nella certezza che non potrò e non potremo mai accontentate tutti. Ma credetemi, la scelta fatta è nella convinzione che lui quest’anno, come Emma l’anno scorso, potrà con il supporto della professionalità degli insegnati di Amici, provare ad aiutare i ragazzi con tutto se stesso.

Vi confermo che è un uomo o meglio un giovane uomo. Si può definire un ex talent. Non ha vinto X Factor  o Sanremo e quindi non è Marco Mengoni che riconfermo essere per me un grandissimo.

A presto, Maria