Il cantante sardo tiene molto al suo aspetto fisico e non ha mai nascoto di essersi rivolto al chirurgo estetico per ritornare in linea.

Oltre che per le sue qualità canore, di Valerio Scanu (foto by InfoPhoto) incuriosisce il suo look sempre piuttosto eccentrico, al quale provvede personalmente. Ed è proprio per migliorare il suo aspetto fisico che è ricorso al classico aiutino del chirurgo estetico. Non se ne vergogna e neanche se ne pente e, al contrario di quanto comunemente avviene fra i vip, ammette di essere ricorso alla liposuzione.

Valerio Scanu, dal carattere piuttosto fumantino, è abituato ad essere estremamente sincero, non è di tanti mesi fa la sua ospitata a Verissimo, nel salotto televisivo di Silvia Toffanin ha detto di tutto, contro tutti. Ama molto i suoi cagnolini, ha avuto il suo grande momento di gloria vincendo prima Amici di Maria De Filippi e poi il Festival di Sanremo, all’epoca sua grande amica, aveva duettato con Alessandra Amoroso, oggi non più.

Ed a proposito di chirurgia estetica, ecco cosa racconta Valerio Scanu al settimanale “Nuovo”:

La chirurgia è una cosa che appoggio. Se non si vive bene con se stessi, se si hanno degli scompensi per colpa di un naso brutto e’ giusto sottoporsi a un intervento risolutivo. La liposuzione puo’ anche non esserlo se si riprende a mangiare troppo, mentre l’intervento sì. E’ qualcosa che può dare sicurezza. Se io avessi avuto lo stesso problema, avrei agito all’istante!

Non solo, aggiunge Valerio Scanu, dovesse averne bisogno, ricorrerebbe anche alla rinoplastica, anche se non ha un ricordo piacevole dell’intervento estetico:

Non me ne pento ma preferirei non parlarne. Tanto non credo che un altro ragazzo a vent’anni impieghi i suoi soldi in una cosa del genere.