Durante la registrazione della quarta puntata del serale di Amici, in onda sabato 15 aprile, un nervoso Morgan abbandona la trasmissione dopo essersi scontrato con giudici e pubblico: Maria De Filippi è costretta a diventare la coach dei Bianchi per alcune prove. Grazie a delle talpe, che hanno partecipato alla registrazione del serale, possiamo raccontarvi cosa è successo e perché il direttore artistico della squadra bianca ha deciso di abbandonare lo studio.

La quarta puntata infatti sarà ancora calda e piena di polemiche e litigi tra il pubblico e Morgan che dopo aver visto il video della sua discussione con il concorrente Mike Bird, infastidito, decide di abbandonare lo studio. Una sceneggiata conosciuta da Morgan che aveva abbandonato lo studio anche nella sua precedente esperienza a X Factor, un gesto forte che sicuramente aiuta gli ascolti del programma di Maria De Filippi visto che, per la prima volta, sabato scorso è stato battuto da Ballando con le Stelle di Milly Carlucci.

Nella quarta puntata è presente anche Emma Marrone, che per un abbassamento di voce non si esibisce ma che partecipa alla show rimanendo seduta di fianco alla De Filippi. Non appena Morgan abbandona lo studio Maria De Filippi lo sostituisce diventando la direttrice artistica dei bianchi per alcune prove, Morgan rientrerà in studio alla quarta prova. Nel frattempo però il pubblico inizia a urlare e chiedere che Emma torni ad essere la direttrice artistica dei bianchi . La cantante nata dal talent di Canale 5 risponde No ai fan poi però alla richiesta di Morgan di diventare co-coach dice: “Ci penserò”. Il ritorno di Emma ad Amici placherebbe, in qualche modo, il Morgancentrismo di cui è affetto il serale 2017.

Nella quarta puntata giudice speciale sarà Luca Argentero, anche  per l’attore questo un ritorno ad Amici dopo i due anni passati sulla poltrona della giuria insieme a Sabrina Ferilli.

Amici 16: Morgan lascia il programma, De Filippi coach dei Bianchi VIDEO