Emma ha accettato di diventare il nuovo direttore artistico della squadra bianca di Amici 16 in sostituzione di Morgan che ha abbandonato il programma. Il nome circolava già da qualche giorno, anche se non era ufficiale, ma Emma è il coach che meglio conosce i meccanismi del programma avendoli vissuti sia da concorrente che da direttrice artistica in più occasioni e quindi è la figura che può essere immediatamente performante per la squadra Bianca. Inevitabile anche il rapporto stretto che c’è tra la cantante salentina e la produzione di Amici che ha da subito chiamato una figura amica dopo essersi scottata con l’elemento Morgan.

La rivelazione è avvenuta a margine dell’ultima puntata di Amici dove,  in un blocco speciale condotto da Stefano De Martino, si sono ripercorsi tutti gli eventi che hanno portato Morgan e la produzione di Amici a chiudere il rapporto di lavoro con Maria De Filippi che ha ammesso: “A metà puntata  (ndr quella appena andata in onda sabato 14 aprile) volevo andare via. Ora proviamo questa cosa, mi prendo la responsabilità per aver scelto Morgan ma così si può mantenere dignità a una persona senza che voi viviate male”.

L’incontro della squadra con Emma avviene nella casetta dei Bianchi dove entra la nuova direttrice artistica che parla onestamente ai concorrenti dicendo: “La situazione è delicata ma me l’ha chiesto il programma… e voi. Partiamo da una puntata e vediamo se ci sono i presupposti per fare una buona figura e stare sereni, dopo capiremo se è il caso che io continui oppure no. Vi ho preparato gli arrangiamenti migliori, ora andate sul palco con il sorriso”.  I ragazzi sorridendo la ringraziano poi Emma fa entrare anche Boosta e spiega il suo metodo di lavoro, la sua idea di squadra e di responsabilità che ognuno deve avere all’interno della squadra. Boosta commenta: “Sono molto felice del passaggio dall’io al noi”.

Durante l’incontro la cantante non ha mai fatto il nome di Morgan che ha chiamato sempre “il precedente direttore artistico” e ci ha tenuto a sottolineare che lei non vuole entrare minimamente nelle dinamiche della polemica: pare inevitabile in quanto la sua decisione di accettare probabilmente sarà commentata dall’ex Bluvertitigo. Emma quindi proverà a dirigere la squadra bianca per una puntata e poi insieme decideranno se lei è la figura giusta per continuare il percorso dentro ad Amici 16. Rispetto alla messa in onda i concorrenti stanno già lavorando con Emma da una settimana perché Amici viene registrato con una settimana di anticipo rispetto all’emissione su Canale 5.

Amici 16: Emma coach dei Bianchi dopo Morgan VIDEO