Loredana Berté torna a sedere per il secondo anno consecutivo nella giuria di Amici, il talent show defilippico in partenza il prossimo 2 aprile in prima serata su Canale 5, assieme ad Anna Oxa e Sabrina Ferilli.

Per la cantante è un periodo lavorativo decisamente d’oro: oltre alla riconferma come giurata, infatti, la Bertè ha da poco presentato il suo ultimo lavoro discografico per Warner Music “Amici non ne ho…ma amiche sì”, disco tutto al femminile prodotto da Fiorella Mannoia che vede la partecipazione  di Emma Marrone, Noemi, Paola Turci, Alessandra Amoroso, Fiorella Mannoia, Elisa, Nina Zilli, Antonella Lo Coco, Paola Turci, Patty Pravo, Bianca Atzei, Aida Cooper e Irene Grandi.

Abbiamo incontrato Loredana a margine della conferenza stampa di Amici 15 e ci ha rivelato che quest’anno sarà più cattiva e che cercherà di fare squadra con le altre due giurate: “Noi donne cercheremo di essere tutte compatte per votare chi se lo merita. Chi non se lo merita prenderà zero” ha detto.

La Berté non ha ancora un preferito: “Ogni tanto guardo su Real Time la striscia quotidiana ma non mi sono fatta un’idea ben precisa. Una ragazza che mi ha colpito è stata Elodie: la vedo una forte, di carattere, tosta, stilosa, cattiva…è quello che mi piace”.

Ma se Loredana Bertè avesse vent’anni, oggi, parteciperebbe ad Amici? -le abbiamo chiesto- “Magari c’avessimo avuto queste opportunità. Ai miei tempi solo calci in bocca e porte chiuse”.

Infine un commento su Briga, il rapper secondo classificato nell’edizione di Amici del 2015 del quale non ha mai avuto una buona opinione. A distanza di un anno, avrà cambiato idea su di lui? Per scoprirlo non vi resta che guardare qui di seguito, la video-intervista a Loredana Berté.