Si è tenuta questa mattina nello studio 5 Elios di Roma la conferenza stampa della finale di Amici 15, alla quale erano presenti, oltre ai giudici e i coach delle due squadre, bianca e blu anche i finalisti Elodie Di Patrizi, Lele Esposito, Sergio Sylvestre e Gabriele Esposito (vincitore del circuito danza) che si contenderanno il titolo nella diretta in onda mercoledì 25 maggio alle 21.20 su Canale 5.

A rompere il ghiaccio come sempre, il direttoredi rete Giancarlo Scheri che ha sciorinato i dati auditel proclamando il talent “programma più visto del sabato sera con picchi di oltre 6 milioni di telespettatori” con una media del 23.6% di share con 4 milioni 850 mila spettatori 38% di share tra i giovanissimi 15-19 anni, 37% sul target 15/24 anni e 34% sul pubblico 15-34 anni.

Maria De Filippi, non ha nascosto la sua soddisfazione per i risultati raggiunti: “Dopo 15 anni non mi aspettavo risultati del genere, sono contenta di questa edizione, abbiamo superato un gap generazionale e siamo stati bravi a modificarlo nel corso degli anni. In passato Amici era più un reality che un talent, usciva la personalità dei ragazzi e non il loro talento. Quando ho deciso di spostare l’attenzione sul talento ho tolto tutto quello che non era momento di canto o di ballo. I giudizi erano solo ed esclusivamente sulle loro esibizioni e non sulla personalità. Agli inizi le case discografiche ci snobbavano adesso invece pescano dai talent”.

La conduttrice ha poi elogiato la vera novità di questa edizione, cioè Morgan con cui ha detto di essersi trovata benissimo: “Non è una persona irascibile come mi avevano detto, i suoi interventi in puntata gli hanno dato un’immagine diversa di lui e le sue prove -molto belle- hanno dato al programma qualcosa che non c’era.

Anna Oxa contro Virginia Raffaele

Nel corso della conferenza stampa la Oxa ha voluto dissociarsi dall’esibizione “della comica” Virginia Raffaele (quella dove interpretava Jessica Rabbit): “Sono stata contattata da diverse mamme di ragazzine a proposito dell’ultima performance dove diceva “datela”. Mi dissocio da questo genere di comicità”. “Stiamo scherzando Anna?” replica J-Ax, ma per la cantante non è una battuta da fare quando davanti alla tv ci sono delle giovani ragazzine.

La differita e il televoto

Maria De Filippi ha poi spiegato da dove è nata l’esigenza della registrazione del serale e la conseguente cancellazione del televoto (che però ci sarà nella finale): “La diretta è venuta meno per esigenze tecniche legate alle coreografie di Peparini che richiedono tempo per poter esser costruite”. È possibile un ritorno alla diretta il prossimo anno? “Non rinuncerei alle coreografie di Peperini neanche se mi pagassero”, risponde la conduttrice, quindi la risposta è un no. Per quanto riguarda il televoto, poi, Maria ha detto: “Bisogna mettersi d’accordo. Quando lo utilizzavamo era da condannare perché usato solo da bimbiminkia che creavano artistiminkia. Adesso che non c’è più, chiedete perché. Decidiamo per me è uguale”.

Le dichiarazioni dei coach

“Mi sono divertito molto e mi sono sentito libero -ha dichiarato J-Ax- tra me è Nek è nata un’amicizia: noi dovevamo motivare i ragazzi però poi dovevamo motivarci a vicenda. Sono contento di essere arrivato in finale con Sergio che rappresenta qualcosa che musicalmente non c’è mai stato in Italia”.

Anche Nek non è da meno: “C’è stata una bella unione con J-Ax anche se proveniamo da due mondi diversi- ha affermato il cantante-  è stata una bellissima esperienza e, con il senno di poi, potrebbe esserci l’idea di ripeterla. Mi sono sentito utile per dei ragazzi più giovani di me.

Emma, la veterana del programma, ha spiegato i motivi che l’hanno spinta a produrre il disco di Elodie: “Ho cercato di unire la mia vita e la mia esperienza a quella di un’altra persona: proteggerla, custodirla e fare qualcosa di importante per lei. Fare un disco per un’altra persona significa andare con la propria macchina a prendere gli abiti da farle indossare per il servizio fotografico, trovare una brava fotografa. Abbiamo anche litigato sulla scelta dei brani, ma fortunatamente è andato tutto a buon fine. Io ho solamente messo a disposizione i miei mezzi, il resto lo ha fatto lei”.

Elisa, infine, spiega il percorso fatto con La Rua e Lele: è stato un cammino difficile per diverse ragioni. Lele mi ha sempre emozionato molto, aveva una sua unicità nel canto ma doveva ancora trovare il coraggio di esprimersi senza filitri ed era confuso sui modelli che voleva seguire ma che non doveva seguire. L’obiettivo era quello di cercare di fare qualcosa di originale”.

Le dichiarazioni dei finalisti

Lele, che aveva già partecipato a The Voice, era pronto a trasferirsi a Londra ma su consiglio del padre ha deciso di provare tutti i talent, quindi l’arrivo ad Amici e il disco: “Un disco onesto con i punti deboli e i punti di forza di un ragazzo di 19 anni. Sono felice perché tutti i brani sono miei”.

Sergio, che l’America l’ha trovata in Italia (è di Los Angeles e si è trasferito in Puglia 4 anni fa) e che da quando è entrato ad Amici è dimagrito 35 chili, non pensava di poter fare un album con la sua musica: “In Big boy (il suo album ndr) ci sono tutte le emozioni che vivo lontano da casa, ogni pezzo racconta una storia. Mi sono ispirato a Otis Redding, Tiziano Ferro e The Weekend”.

Elodie, che aveva provato ad entrare nella scuola di Amici nel 2009, lo stesso anno in cui vinse Emma, e scartata ad X Factor, dice di essere stata molto fortunata: “Ho trovato un team molto unito e questo mi ha aiutata ad avere un equilibrio che è la cosa fondamentale per fare qualsiasi mestiere. Voglio studiare e impegnarmi perché a volte ci si può perdere. È stato un onore conoscere persone come Maria De Filippi ed Emma”.

Gabriele, il vincitore del circuito danza, ha rivelato che è stata dura cambiare stile ogni volta: “In ogni quadro c’era una difficoltà diversa, tecnica o interpretativa. Il momento più difficile della semifinale? Quando c’erano 5 prof dalla parte di Ale”.

Nella puntata finale non sono previsti ospiti: ci sarà solo Eleonora Abbagnato che danzerà con Gabriele perché in questa edizione la danza è stata penalizzata rispetto al canto.

Chi vincerà? Lo scopriremo mercoledì sera, in prima serata su Canale 5.