La sesta puntata di Amici 14 si è appena conclusa con l’eliminazione di Luca Tudisca il cantautore della squadra Blu di Elisa. La puntata è stata quanto mai densa di polemiche e chiacchierata nei social.

Il prosperoso seno di Sabrina Ferilli è stato il topic per 3/4 dei tweet della prima ora di trasmissione, contestando anche la presenza nella giuria dell’attrice romana per scarsa competenza. La sfida dei giudici di Amici non è tanto giudicare tecnicamente i ragazzi, cosa che viene fatta durante il periodo della scuola, quanto la presenza scenica e il talento potenziale per essere vincenti nel mercato italiano e internazionale. Sabrina Ferilli con 20 anni di carriera alle spalle di cui sedici passati al Teatro Sistina tra canto, ballo e recitazione ha sicuramente la professionalità giusta per il ruolo da giudice.

Loredana Bertè è un’altra grande donna e artista che non ha paura di esporsi e si è attaccata duramente con Mattia Briga che si è rifiutato di esibirsi, in accordo con il suo coach Emma, nella prova giudice da lei voluta. Mattia Briga sostiene che: E’ una vita che tento di comunicare il mio discorso artistico. A questo punto del programma, non mi sembra corretto di assegnarmi un brano totalmente distante dalla mia visione. La Bertè: Fai le solite cantilene. Sei straffottente e arrogante. Dovresti mettere queste caratteristiche nel canto. Tu non vuoi fare un cazzo. Emma lo difende: Questa volta mi sono sentito di appoggiarlo. L’ho trovato una richiesta assurda. Caparezza è un mondo.

Tra le due sfide entra Virginia Raffaele che reinterpreta Giorgia Maura che continua ad assomigliare sempre più ad un’imitazione di Emma. Maria comunica che da martedì sarà in vendita One il primo album dei The Kolors già primo in classifica su iTunes.

La squadra Bianca nella seconda manche parte con il duetto con ospite e schiera Briga con Antonello Venditti in Roma Capoccia, la gioia di Briga che realizza il sogno di una vita. La Ferilli è in estasi per la performance dedicata alla sua città.

Elisa e i Blu rispondono con il ballo ma la sfida successiva sconvolgono rivisitando un pezzo dei Muse, Time is running out con The Kolors e J-Ax.  Il coach di The Voice geniale tra le sue barre canta: Sono sempre stato un amico di Maria anche prima della trasmissione.

Al ballottaggio finale arrivano Luca e Klaudia esce Luca che ammette : “esperienza assurda. Ho imparato tante cose, pazzesca, sono cresciuto tanto, ora so quello che voglio. Spero di fare musica nella mia vita”. La Ferilli si commuove e la Bertè lo invita a duettare nel suo prossimo disco.

Appuntamento a sabato prossimo.