Boom di ascolti anche ieri sera per Amici di Maria De Filippi, il talent show di Canale 5 che come ogni anno tiene incollati allo schermo milioni di italiani, impazienti di scoprire chi sarà il trionfatore della quattordicesima edizione del programma. Per la seconda volta durante questa stagione televisiva Roberto Saviano ha voluto dare il suo contributo sul palco di Amici e dopo il primo tanto chiacchierato intervento di qualche settimana fa lo scrittore è tornato a raccontare storie al pubblico del sabato sera e ieri Saviano è riuscito a toccare il cuore di molti con la storia di Michaela DePrince.

Ma chi è questa misteriosa ragazza apparsa improvvisamente al fianco di Maria De Filippi e Roberto Saviano? Nata in Sierra Leone, Michaela DePrince è una ragazza affetta da vitiligine e per questo motivo da bambina veniva spesso definita “la figlia del diavolo”. Rimasta orfana sia di padre che di madre fin da piccolissima, Michaela viene ortata in orfanotrofio, travolta dalle atrocità della guerra, ma la ragazzina continua a coltivare il suo più grande desiderio, quello di diventare una ballerina, unico raggio di luce che la aiuta a superare tante sofferenze e ad andare avanti. Durante gli anni successivi la piccola viene adottata da una famiglia americana e grazie alla sua tenacia e alla sua grande determinazione riesce finalmente a realizzare il suo più grande sogno che oggi le ha permesso di danzare nel Dutch National Ballet.

“Vedete, in qualche modo il talento non è qualcosa che cade dal cielo, qualcosa che ti viene riconosciuto così, d’ufficio. Il talento è qualcosa che scovi, scavando e trovando questa strada dentro di te, conquistandola bastione per bastione. Ora questa storia, la storia di Michaela che ho voluto qui raccontarvi, a me personalmente quando ci penso, quando penso a lei, quando penso a tutte le energie, mi porta sempre in un punto semplice” ha detto Saviano. Al termine del suo racconto, Michaela entra nello studio di Amici accolta dall’incredibile affetto e commozione di tutti i presenti e da una standing ovation del pubblico, della giuria e dei direttori artistici. “Osate, abbiate il coraggio di credere in voi stessi. Essere diversi va bene”, questo il grande messaggio lanciato da Michaela a tutti i protagonisti di Amici e a tutti gli spettatori da casa. Prima di salutarla anche Maria De Filippi si avvicina e le fa un regalo, porgendole una collana regalatale a sua volta da un’altra misteriosa persona, di cui Maria non ha fatto il nome.