Le due ragazze si riprendono la maglia nera, Grazia Di Michele manda in sfida immediata Costanzo

È ancora tempo di esami per i ragazzi di Amici 12, nella diretta di sabato avevamo visto gli insegnanti assegnare le maglie grigie a Yelenia, Angela e Costanzo. La corsa al serale è ancora in corso e gli insegnanti sono piuttosto esigenti.

La prima ad essere sottoposta ad esame è Angela, è Rudy Zerbi ad esaminarla. Canta ‘Beautiful that way’. L’insegnante le fa notare che non le manca la tecnica ma, quanto a personalità, carattere e interpretazione, continuano a latitare. Angela accenna ‘Snow on the Sahara’ e ne deve spiegare il significato. La domanda di Zerbi è quasi scontata: “Hai fatto un passo in avanti da sabato?” Pronta la risposta di Angela, sì ne è sicura. Ed è così, infatti, supera la prova e continua la sua corsa verso il serale di Amici 12 che vedrà Emma e Miguel Bosè in veste di direttori artistici, con grande soddisfazione del discografico che dice di aver provato nell’ascoltarla gli stessi brividi provati durante i casting.

È il turno di Ylenia, anche per lei la maglia grigia è arrivata da Rudy Zerbi. Verdiana e Andrea Attila avevano messo in discussione la sua sincerità e l’insegnante voleva metterla alla prova. Canta ‘Come si cambia’, ‘Quando nasce un amore’, ‘Un’estate fa’ e ‘Io vorrei non vorrei’.

Le idee di Rudy Zerbi non sono ancora schiarite, le fa cantare ‘Le tasche piede di sassi’, stupendo brano di Jovanotti. Non sembra molto dentro il pezzo, forse più preoccupata di riuscire a superare la prova. Il verdetto finale è a favore di Ylenia, la sua corsa al serale di Amici 12 prosegue, ma Rudy Zerbi non è affatto convinto: “Rimani per ora ma non sono ancora convinto al 100%”.

Costanzo viene invece esaminato da Grazia Di Michele, canta ‘Il mio corpo che cambia’, ‘Sei nell’anima’ di Gianna Nannini, ‘Se tu non torni’ di Miguel Bosè. In effetti, anche lui sembrava molto distante e passa alla sfida immediata.