Ancora nuove discipline, il breaker, sfida esterna per quattro ballerini, vince Anthony, Moreno sempre più in vista.

C’è stata una nuova sfida d’ingresso ad Amici 12, quattro breaker dovevano contendersi un nuovo banco di ballo. Gli sfidanti si sono esibiti in frenetiche performance, come richiede lo stile. Il confronto finale è fra Gabriele e Anthony, quest’ultimo vince con il giudizio unanime dei tre insegnanti di ballo Alessandra Celentano, Luciano Cannito e Garrison.

Il vero nome del nuovo arrivato è Antonio ma Maria De Filippi, che ha appena anticipato qualcosa sul serale di Amici 12, si rende conto che ci sono altri due ballerini con il suo stesso nome, così, per evitare confusione, si decide di chiamarlo Anthony. Nel daytime si esibisce anche Federica, senza giudizio, in “What a difference a day makes” di Dinah Washington.

Tocca anche ad Edwyn che chiarisce subito di non essere in perfetta forma, si esibisce in “Destinazione paradiso” di Gianluca Grignani, accompagnandosi al piano. Il ballerino Antonio si esibisce in un medley di ritmi latini e disco. Emanuele dice di avere un gran mal di testa perchè sta vivendo l’avventura con una marcia in più, canta “4 marzo 1943″ di Lucio Dalla senza la chitarra.

Nel contempo Marika è in piena crisi per essere stata mandata in sfida da Rudy Zerbi. Le parole di consolazione non servono a nulla, si sente bistrattata dagli insegnanti di Amici 12 che, a sue dire, le preferiscono altri, minaccia di andarsene a casa. Più tardi si sfoga con alcuni compagni che meriterebbero di andare in sfida più di lei.

Nello specifico sono Greta, Edwyn ed Emanuele, le reazioni sono diverse, la prima entra in crisi, Emanuele si limita a dire che sono gli insegnanti a giudicare. Anche Edwyn ha un cedimento, non gli è piaciuta la sua esibizione e si accascia sul divano della sala relax.

In tutto questo, il rapper Moreno piace sempre più, in sala relax improvvisa un rap, veloce nel trovare le parole, molto simpatico, conquista un po’ tutti.