Saranno l’occhio vigile di Miguel Bosè in sua assenza, gli insegnanti annunciano due eliminazioni a settimana.

Le squadre sono ormai formate, nel day time di Amici 12 abbiamo visto le ultime maglie assegnate, mancavano Chiara, Costanzo e Andrea, questi ultimi sono andati nella squadra blu di Miguel Bosè, Chiara nella squadra di Emma Marrone. C’è qualche scontento, qualcuno avrebbe preferito la squadra opposta ma, comunque, sia il grande spettacolo ha preso il via.

Amici 12 serale comincia a definirsi, i ragazzi sono entrati nelle rispettive casette, dove si eserciteranno, piangeranno, si arrabbieranno ma vivranno questa esperienza irripetibile. Ogni squadra avrà un gruppo di insegnanti, alla blu sono stati assegnati Rudy Zerbi, Luciano Cannito e Garrison che saranno l’occhi vigile di Miguel Bosè in sua assenza.

Il cantante fa un discorso di introduzione ai ragazzi che sono arrivati al serale di Amici 12, li esorta a ‘cogliere l’attimo’, cioè non perdere l’occasione che si presenta loro, rifacendosi al film di Robin Williams, ‘L’attimo fuggente’. Rudy Zerbi spiega subito ai ragazzi che essere arrivati al serale non significa che i dubbi degli insegnanti su alcuni di loro siano fugati. Le perplessità restano comunque, a loro spetta il compito di convincerli che si erano sbagliati.

Le cattive notizie non arrivano mai sole, così, i ragazzi vengono a sapere che per ogni puntata del serale di Amici 12 ci saranno due eliminazioni, non necessariamente della stessa squadra.

Qualche scontento fra i ragazzi della squadra blu c’è, dicevamo. Costanzo avrebbe preferito essere nella squadra bianca, ma apprezza molto Miguel Bosè; qualche problema c’è anche per Ylenia, piuttosto tartassata da Rudy Zerbi, sperava che tutto questo fosse finito, ma così non appare essere.

Secondo altre indiscrezioni, a decidere chi andrà al televoto sarà la commissione esterna, composta per il momento da Gabry Ponte e Luca Argentero. Sceglieranno non solo la squadra vincente, ma potranno decidere chi della squadra perdente andrà al televoto.