Gli insegnanti scelgono gli allievi che dovranno esibirsi nella seconda puntata del talent, la Di Michele non proporrà Moreno.

Nel day time di Amici 12 serale, fanno vedere le scelte degli insegnanti sia di ballo che di canto, che dovranno esibirsi nella seconda puntata che, ricordiamo essere registrata. Per la squadra bianca, Grazia Di Michele chiama subito Moreno, che dovrebbe duettare non i Modà. Il rapper spiega subito di non essere preparato poiché impegnato a preparare la sua performance.

Moreno tiene a sottolineare che lui non è un cantante, ed ancora una volta la Di Michele sostiene che un cantante deve saper fare di tutto. Chiama in studio Greta per duettare sulle note di ‘Tranqui Funky’. Irritata l’insegnante decide di non proporre Moreno né per il duetto con i Modà, né per l’esibizione singola. Giustamente risentito, tornato in casetta fa la sue rimostranze, soprattutto per essere stato ripreso per non aver guardato in faccia la sua collega durante l’esibizione.

Tocca ad Emanuele, anche in questo caso l’insegnante non vuole proporlo, è discontinuo, spiega, ed un bravo interprete deve anche essere intonato. Emanuele non ricordava le parole del brano dei Modà, e questo ha inciso molto sulla decisione. Il ragazzo entra in crisi, vorrebbe lasciare Amici 12, non si sente più adatto, ha paura di non essere all’altezza. Emma Marrone arriva ad asciugare le lacrime di Emanuele e gli fa tornare il sorriso sulle labbra: cosa conta una stonatura quando ci si mette il cuore per cantare?

Nel contempo, Grazia di Michele, dopo aver fatto i commenti sulla prima puntata del serale di Amici 12, ammette di sentirsi in difficoltà con la squadra bianca alla quale è stata destinata. Sono tutti incompleti e lei non è soddisfatta.

Anche Alessandra Celentano deve decidere chi dovrà esibirsi nella seconda puntata del serale di Amici 12. Fa esibire tutti i ballerini, decide di proporli tutti, persino Pasquale ma, aggiunge, non ha cambiato idea per quest’ultimo, continua a non piacerle.