Svelati i nomi dei coach, tante maglie grigie per conquistare il posto al serale, entra il nuovo rapper Amnesia.

Come ormai ci ha abituati, Maria De Filippi ha presentato una nuova diretta ricca di novità e colpi di scena, o quasi. Come aveva già annunciato, si è presentata nella diretta di Amici 12 indossando un paio di occhiali da sole, non per maleducazione ma per un intervento agli occhi che ha subito nei giorni scorsi.

Dopo l’uscita volontaria di Marika, ad Amici 12 continuano le sfide e le prove per liberarsi della maglia grigia. La solita sigla che, ancora una volta, non è al meglio, ma siamo abituati anche a questo. Dopo l’esibizione corale, si comincia con la verifica di Chiara, ‘guadagnata’ non per incapacità artistiche, ma per via dei suoi movimenti sgraziati. La sempre acida e puntigliosa Grazia di Michele l’accusa di muoversi ‘in modo campagnolo’. Perchè la musica, dice l’insegnante, è anche visiva, non basta saper cantare, bisogna anche sapersi muovere.

Chiama Verdiana perchè le dimostri come si deve fare. L’incolpevole talentuosa accenna solo qualche passo, niente di più, ma per la Di Michele è sufficiente. Non contenta di non aver dimostrato praticamente nulla, l’insegnante costringe Chiara ad andare in sala relax per vestire gli abiti ‘borghesi’ per continuare l’esibizione. Maria De Filippi la considera una mortificazione, ma l’insegnante è fiera di aver preso questa decisione.

Una manovra assolutamente inutile, oltre che essere oltremodo maleducata e priva di tatto, comunque sia Chiara comincia la prova, non cambia assolutamente nulla. La ragazza si impegna secondo quello che è la sua natura, il suo modo di cantare. Dopo tanta sofferenza, Grazia Di Michele ammette di essere stata abbastanza cattiva e comunica il verdetto: Chiara rimane nella scuola. È ancora da capire a cosa sia servito.

Maria De Filippi invita Moreno, il rapper appena entrato nella scuola di Amici 12, ad esibirsi chiedendo al pubblico qualche parola su cui costruire la performance, la sua capacità di improvvisazione è incredibile. Era un modo per introdurre una sfida esterna per l’assegnazione di un nuovo banco di rap. Ci provano Coy e Amnesia, all’unanimità entra il secondo. Maria De Filippi chiede ai due ragazzi di esibirsi, ma non per una battaglia, precisa. Moreno avrebbe preferito fosse entrato Coy.

Giosuè tenta di recuperare il suo banco, ancora una volta, infatti, Grazia Di Michele gli ha assegnato la maglia grigia per via della scelta del ragazzo di cantare il suo cavallo di battaglia piuttosto che un brano dal kit. Piccola discussione fra i due, nonostante l’insegnante abbia già preso la sua decisione, decide di farlo esibire per Mara Maionchi e Rudy Zerbi.

Evidentemente in difficoltà, Giosuè sbaglia tutto, questa volta concordano tutti gli insegnanti, è troppo indietro rispetto agli altri e viene eliminato. Il ragazzo lascia Amici 12, diciamo meglio, scappa, non saluta nessuno. Moreno si alza in piedi in segno di rispetto.

Ed arrivano le novità annunciate per il serale di Amici 12, Maria De Filippi spiega che il 16 marzo conosceremo i nomi dei ragazzi che entreranno al serale, il sistema sarà lo stesso, con una piccola aggiunta. Con il semaforo rosso si torna a casa, verde si continua, giallo per i ragazzi al limite. Il vincitore sarà solo uno, come vuole la tradizione. Ed aggiunge:

Due squadre, una battaglia, un solo vincitore. A guidare questa battaglia due direttori artistici che combatteranno per voi uno contro l’altro. Saranno loro due a decidere se cantarete, se ballerete, cosa canterete, cosa ballerete, con chi canterete, con chi ballerete. I due sono Emma e Miguel Bosè.

I due coach non saranno esenti dal giudizio. Ma c’è ancora un colpo di scena, da sabato prossimo non ci saranno più sfide e neanche maglie grigie. Maria De Filippi chiede ai professori vogliono assegnarne qualcuna, essendo stati avvertiti, hanno già i nomi pronti: Grazia sceglie Costanzo, Rudy sceglie Angela; Mara sceglie Edwyn per capire se c’è ancora.

Ma c’è anche la ciliegina sulla torta, Rudy Zerbi assegna un’ultima maglia grigia e chiede di mandare in onda un filmato in cui Andrea Attila e Verdiana criticano pesantemente la cantante Ylenia, giudicata falsa. Poi viene lasciato spazio a La scimmia, ma non era meglio approfondire il discorso di Ylenia?