Sarà nelle sale italiane in questa primavera, per i primi giorni di maggio, il nuovo capitolo della saga comedy American Pie. Il titolo originale è “American Reunion”, che è stato tradotto in “America Pie ancora insieme”, e vedrà sullo schermo tutti i protagonisti del primo esilarante episodio, del lontano 1999.

La pellicola è diretta da Jon HurwitzHayden Schlossberg, e riprende i personaggi come erano stati lasciati nel 2003, nel film “American Pie: il matrimonio”, il matrimonio era quello di Jim e Michelle Levenstein, che adesso hanno anche dei figli.

I protagonisti si incontrano, dopo più di dieci anni, di nuovo a East Great Falls, la piccola cittadina dove i ragazzi hanno iniziato la loro avventura ai tempi del liceo, quando gli ormoni padroneggiavano sulle loro azioni.

Alcuni di loro sono molto cambiati, oltre a Jim e Michelle che sono ormai una famiglia con prole, Kevin e Vichy invece si sono lasciati e Oz e Heather sono rimasti lontani, solo Finch è rimasto tale e quale ed ha ancora un ardente desiderio per la mamma di Stilfer.

Nonostante gli anni e la distanza il gruppo si rende conto che il loro legame d’amicizia è rimasto forte come lo era tanti anni prima, e che insieme si divertono ancora allo stesso modo.