E’ stato American Hustle a conquistare il maggior numero di riconoscimenti in questa 71esima edizione dei Golden Globe Awards: il film diretto dal celebre David O. Russell (regista di The Fighter e Il lato positivo, tre Oscar vinti e 15 nomination nel 2013), ha portato a casa 3 premi, come miglior commedia, miglior attrice protaganista, Amy Adams e non protagonista, Jennifer Lawrence.

Nelle sale italiane già dal 1 gennaio di quest’anno, American Hustle trae ispirazione da una storia vera, quella di un’agente FBI legato allo scandalo ABSCAM della fine degli anni 70. ABSCAM è il nome in codice per l’operazione undercover sulla corruzione tra i membri del Congresso americano che portò un senatore e sei parlamentari in galera.

Un tema importante che, in qualche modo, ribadisce l’attenzione per i critici americani verso gli argomenti storico-politici che hanno contraddistinto gli ultimi anni della loro storia. Pensiamo al pluri-premiato Argo di Ben Affleck che lo scorso anno ha fatto inceetta di premi in diverse competizioni, compresa la notte degli Oscar.

Doveroso ricordare il cast stellare al completo formato da Christian Bale, Jennifer Lawrence, Bradley Cooper,  Robert De Niro e con Amy Adams.

Qui tutti i premiati per la categoria Serie Tv.

Qui tutti i premiati per la categoria Cinema.