Dopo Freak Show, Asylum, Murder House e Coven ecco arrivare Hotel: stiamo parlando della quinta stagione di American Horror Story, la serie televisiva antologica che unisce il gusto per l’horror e il weird a una certa sensibilità camp – trash.

Il creatore della serie Ryan Murphy è atteso al varco dopo le reazioni piuttosto tiepide alle ultime due annate, ma di sicuro l’effetto sorpresa sarà assicurato grazie alla partecipazione di Lady Gaga al telefilm.

La cantante, il cui nome completo è Stefani Joanne Angelina Germanotta, ritorna alla recitazione televisiva dopo la comparsata in un episodio de I Soprano ma sopratutto dopo la gavetta cinematografica alla corte di Robert Rodriguez, che l’ha voluta in Machete Kills e Sin City – Una donna per cui uccidere.

Come si può intuire dal titolo, questa quinta stagione di American Horror Story sarà ambientata in un hotel e Lady Gaga interpreterà la Contessa Elizabeth, la proprietaria che è anche una vampira bisessuale, coinvolta in un triangolo amoroso con altre due creature della notte, un veterano interpretato da Matt Bomer e un modello “novellino” che ha le fattezze di Finn Wittrock.

Il resto del nutrito cast, come d’abitudine, comprende vecchie conoscenze e attori prestigiosi: Evan Peters sarà l’uomo che ha costruito l’hotel negli anni ’30 per coprire i suoi omicidi; Angela Bassett l’ex amante della Contessa in cerca di vendetta; Kathy Bates la portiera della struttura alberghiera, Sarah Paulson un’amica tossicodipendente di Elizabeth, Denis O’Hare un travestito di nome Liz Taylor e Wes Bentley un poliziotto alla ricerca del serial killer dei dieci comandamenti.

Difficile annoiarsi, dunque, se si aggiunge anche il cameo di Naomi Campbell, per quanto risuoni con fragore assordante l’assenza di Jessica Lange, attrice che forse, e probabilmente solo in maniera ideale, visto che tutti i personaggi sembrano gravitarle intorno, è stata sostituita da Lady Gaga.

Il primo episodio di American Horror Story: Hotel andrà in onda negli Stati Uniti il 7 ottobre.