American Horror Story si arricchisce di nuovi protagonisti. Per la terza stagione, ovvero Coven, prevista la presenza anche di Emma Roberts!

Dopo il flop di  Delirium sulla Fox, la carriera televisiva di Emma Roberts, nipote di Julia e astro nascente (così si dice) del cinema, sembrava aver subito una brutta battuta d’arresto.

In realtà per lei vale la regola per cui se si chiude una porta, si apre un portone: la Roberts è infatti entrata a far parte ufficialmente del cast di American Horror Story – Coven, la terza stagione della fortuna horror-series di Ryan Murphy, che miete successi sin dalle prime battute.

Dopo il colpaccio dell’inquietante Kathy Bates (scusate, ma ho azzerato tutta la sua filmografia cristallizzandola nel terribile ruolo di Misery nell’omonimo film tratto dal romanzo di Stephen King), già annunciata come membro del cast  e nemesi di Jessica Lange, che fino ad ora, in due stagioni, ha superato di almeno tre spanne tutti gli altri attori, ecco che gli autori ne incassano un altro: la Roberts appunto.

La giovane attrice interpreterà Madison, una party girl superficiale. Il caso (o forse no?) vuole che la Roberts torni a recitare con Evan Peters, un altro membro storico del cast (insieme a Taissa Farmiga, sorella di Vera, che è invece protagonista di Bates Motel), suo ex fidanzato.

Non sappiamo molto altro della terza stagione di American Horror Story- Coven se non che sarà dedicato alle streghe, che ci sarà anche Angela Basset e che Murphy ha in serbo un mondo di torbidi misteri e inquietanti risvolti.

Staremo a vedere!