Se amate American Horror Story segnatevi questa data: 14 settembre. Partirà infatti quel giorno in America la sesta stagione della popolare serie tv. Rilasciate già alcune anticipazioni.

FOTO ‘INCRIMINANTI’

Gli sneak peek trasmessi da FX hanno permesso di conoscere, almeno in parte, verso quali direzioni andranno le terrorizzanti avventure scritte e dirette da Ryan Murphy. Indiscrezioni confermate dal noto web magazine TMZ, secondo le quali vi saranno dei legami con la prima stagione nella storia dei Croatoan, raccontata da Billie Dean, la medium interpretata da Sarah Paulson durante Murder House. Gli scatti avrebbero immortalato infatti gli attori con indosso abiti risalenti all’epoca e pure la scritta “Croatoan”, incisa sul ramo di un albero sul set dallo stile decisamente coloniale.

I CROATOAN

Malgrado venga considerata dai più un mito, quello dei Croatoan è in realtà un vero e proprio fatto storico documentato. Trattasi di una tribù di nativi americani abitanti dell’isola di Roanoke, dove nel 1587 s’insediò una colonia inglese di circa cento individui che sparì nel nulla, lasciando come unico indizio la parola “Croatoan” scolpita sul paletto della palizzata di legno che circondava il loro villaggio. Tornando al telefilm, Billie Dean racconta durante la prima stagione di come uno degli anziani della tribù eseguì un incantesimo contro gli spiriti maligni, utilizzando il nome della sua gente come una sorta di talismano.

SARÀ SVELATO L’ARCANO?

Evitati rimandi su come la magia potesse interessare la comunità inglese, che si narra ne abbia subito “indirettamente” le conseguenze, qualche risposta verrà probabilmente fornita dai nuovi episodi. Ancora non è tuttavia possibile sapere di cosa tratterà la seconda parte di American Horror Story 6, tenuta all’oscuro anche ai giornalisti. Mancando solo pochi giorni dalla premier, i fan avranno probabilmente fatto partire il conto alla rovescia per il 14 settembre, data ufficiale della messa in onda americana.