Il cantautore Amedeo Minghi è stato ricoverato in ospedale per intossicazione alimentare: il concerto previsto a Porto Cesareo verrà recuperato presto. Minghi è stato colpito durante una trasferta tra Calabria e Puglia da intossicazione alimentare “dovuta all’assunzione di cibo, probabilmente mitili”, come specificato dallo staff del cantante. Le condizioni di salute sono in miglioramento e non gravi.

Dopo qualche ora trascorsa all’Ospedale San Giuseppe da Copertino (Le) è arrivata la diagnosi: cinque giorni di cure e riposo con una terapia a base di antibiotici per rimettersi. Nei social fan e appassionati della musica di Minghi hanno espresso la loro vicinanza al maestro che qualche ora fa su Facebook ha postato una foto al pianoforte con scritto “Ripartiamo da qui.”

Amedeo Minghi concerti annullati e confermati

L’ufficio stampa di Amedeo Minghi in una nota comunica:  “Solo una breve pausa e poi il grande Tour nei teatri. Migliorano le condizioni di salute del Cantautore Amedeo Minghi che, nella trasferta dalla tappa calabra verso Porto Cesareo in Puglia, in una giornata di “off-relax” è stato colpito da un’intossicazione alimentare che lo ha portato al ricovero in prognosi riservata presso l’Ospedale San Giuseppe da Copertino (Le). Dagli ultimi aggiornamenti clinici risulta che Amedeo stia bene e tra qualche giorno verrà dimesso. Amedeo Minghi nella trasferta tra le due tappe (20 agosto) si è sentito poco bene ed è stato accompagnato dal suo Manager presso l’ospedale dove gli è stata riscontrata l’intossicazione e prontamente ricoverato. Sono smentite voci di intossicazioni riconducibili a precisi territori, considerato il fatto che il cantautore e il suo manager hanno sempre mangiato assieme.

Al momento sono temporaneamente annullate le date di Porto Cesareo del 21 agosto e quella di Cortina d’Ampezzo del 23 agosto che verranno recuperate a breve. Confermate invece le date del Tour teatrale che partirà in pompa magna da Roma il 13 novembre al Teatro Sistina e proseguirà per Firenze il 15 novembre al teatro Puccini e al Teatro Duse di Bologna il 16 novembre. La pagina Social di Amedeo Minghi è costantemente aggiornata su tutti gli sviluppi.”