La sfida ad ogni ogni costo per Milly Carlucci non ci sarà, nonostante la prima puntata del serale di Amici 12 sia registrata ed il suo talent sarà in diretta.

Non ci sarà guerra di ascolti fra Milly Carlucci e Maria De Filippi, questo è quanto tiene ancora una volta a precisare la bionda conduttrice di Altrimenti di arriabbiamo, il nuovo talent di Rai Uno che andrà in onda dal 6 aprile in concomitanza con l’inizio del serale di Amici 12. Due debutti che, fondamentalmente, sono molto diversi fra loro, il valore aggiunto è che Milly Carlucci andrà in diretta e Maria De Filippi sarà registrasta.

Nonostante tutti vogliano che ci sia una sfida fra i due talent, Milly Carlucci è serena per il suo Altrimenti ci arrabbiamo, ed è convinta che il serale di Amici 12 avrà successo di ascolti anche se registrato. A vantaggio del talent targato Rai gioca l’effetto novità, al contrario, per Maria De Filippi si sa ormai tutto, viste le numerose anticipazioni in rete. Dal discorso di Matteo Renzi ai due ragazzi esclusi.

Certo gli irridicubili non rinunceranno a gustarsi la prima puntata del serale di Amici 12, ma saranno anche in tanti ad essere incuriositi dal meccanismo della gara, che rappresenta una assoluta novità. Saranno giovani talenti ad insegnare ai vip, il cui cast è già stato svelato, le loro discipline, i ragazzi sono quasi tutti campioni del mondo, come spiega Milly Carlucci al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni:

Le discipline che i vip impareranno hanno a che fare con il mondo della strada, che piace tanto ai giovani: breakdance, wushu, ginnastica ritmica, tap fusion, hip hop, beat box, rap, percussioni, batteria, rock band.

Fra i giovanissimi talentuosi che si apprestano a diventare istruttori ci sono anche la Baby Band, ragazzini che non superano i 14 anni, Pietro Iossa (16) insegnante di beat box, il rapper Rya Ramfar (17), i Fun Kids, ballerini tra i 9 e i 13 anni, il batterista Alessandro Cavalieri (9) e il breaker Mattia Vanin (12).

Non ci sarà nessuna eliminazione, a giudicare le performance saranno tre giurati e lo stesso baby insegnante, il televoto stabilirà la classifica alla fine di ogni puntata. Gli ultimi tre classificati avranno la possibilità di recuperare nella puntata successiva di Altrimenti ci arrabbiamo. Ogni settimana ci sarà un ospite speciale che si aggiungerà ai tre giurati, fra i quali anche Lino Banfi.