Risultati non eccezionali nella prima puntata del nuovo talent show di Milly Carlucci, sconfitta da Maria De Filippi.

Anche se non vince negli ascolti, Milly Carlucci ha tenuto bene l’inevitabile sfida con Maria De Filippi. Nonostante la prima puntata del serale di Amici 12 fosse registrata, il talent della Sanguinaria era molto atteso. Una formula stravolta, niente più televoto e via dicendo.

Ma tornando ad Altrimenti ci arrabbiamo, Milly Carlucci ha portato a casa poco oltre i 4 milioni di telespettatori. Non vince la sfida con Maria De Filippi, con i suoi dieci vip che si sono messi in gioco per imparare varie discipline insegnate da coach giovanissimi che non superano i 17 anni.

Così Tania Cagnotto impara la breakdance, Nino Frassica suona alla batteria, Nicoletta Romanoff è alle prese con la ginnastica artistica, Amadeus si cimenta nella beatbox, il giornalista Attilio Romita alle percussioni. Alla giuria, composta da Teresa Mannino, Ricky Tognazzi e Cristina Parodi, spettava il compito di salvare o rimandare. Salvati Romanoff, Cagnotto e Amadeus, sono rimandati Nino Frassica e Attilio Romita.

La gara di Altrimenti ci arabbiamo continua con Pablo Espinosa alle prese con l’hip hop, Simone Corrente con il rap, Gianfranco Vissani ai passi di tip tap, Maria Grazia Cucinotta si cimenta con una rockband e Gabriele Rossi con il Wushu. La giuria decide di promuovere Vissani, Gabriele Rossi e l’idolo delle teenager Pablo Espinosa. I rimandati sono Simone Corrente e Maria Grazia Cucinotta.

Il super ospite Bud Spencer, la risposta di Milly Carlucci ad Harrison Ford della prima puntata del serale di Amici 12, ha deciso di promuovere Simone Corrente. I rimandati dovranno preparare due esibizioni per la prossima puntata di Altrimenti di arrabbiamo.

A vincere la prima puntata è stato Gabriele Rossi, al primo posto della classicifa di Altrimenti ci arrabbiamo, seguito, in ordine di punteggio, da Tania Cagnotto, Gianfranco Vissani, Nicoletta Romanoff, Pablo Espinosa, Simone Corrente, fanalino di coda Amadeus.