Ci sono ancora tre mesi d’attesa che ci separano dall’uscita di Alla ricerca di Dory, che arriverà nelle sale italiane il prossimo 14 settembre.

Arriva però oggi un nuovo trailer tratto dal titolo della Pixar che ci riporta nell’universo narrativo di Alla ricerca di Nemo, questa volta sulle tracce dei genitori dell’amata e smemorata pesciolina blu.

La storia del film d’animazione diretto da Adrew Stanton e Angus MacLane prende il via infatti un anno dopo il viaggio compiuto da Dory insieme a Nemo e Marlin. All’improvviso un ricordo fulmineo le cambia per sempre la vita: la protagonista rammenta infatti di avere una famiglia che forse la sta cercando.

Insieme ai suoi amici di sempre si parte allora in viaggio, sulla base di pochi frammentari indizi che portano il gruppetto al Parco Oceanografico della California, a metà tra un acquario aperto al pubblico e un centro di riabilitazione.

Qui Dory fa amicizia con tre ospiti della struttura: Hank, un irascibile polpo che tenta continuamente la fuga, Bailey, un beluga convinto di avere un sonar difettoso, e Destiny, uno squalo balena miope. Insieme tutto il gruppo riscoprirà il valore dell’amicizia, il senso della famiglia e la magia che si cela nei loro difetti.

Alla ricerca di Dory verrà presentato in anteprima il prossimo 11 giugno come evento d’apertura della 62° edizione del Taormina Film Fest il prossimo 11 giugno.

Al doppiaggio troviamo il ritorno delle voci di Carla Signoris e Luca Zingaretti, che si occupano di prestare la propria uguale a Dory e a Marlin.

Come d’abitudine per la Pixar la pellicola verrà accompagnata da Piper, un cortometraggio diretto da Alan Barillaro che racconta la storia di un uccellino affamato appena uscito dall’uovo che si avventura per la prima volta fuori dal nido per rimediare del cibo sulla spiaggia. Il cibo è però sepolto sotto la sabbia della battigia, bagnata da onde fredde e spaventose. Con l’aiuto di un nuovo amico il piccolo affronterà la nuova sfida nella speranza di sconfiggere le proprie paure e riempirsi la pancia.