Alicia Keys è da sempre un’artista che si dedica alle buone cause. Così, ha approfittato della tappa del suo tour a Manila, alla Moa Arena, lunedì 25 novembre, per recarsi a visitare i bambini evacuati dalle province di Leyte e Samar dopo il violento tifone Hayan che ha scosso l’arcipelago l’8 novembre.

I bimbi, tuttora traumatizzati dall’evento, si trovano in un campo allestito presso la base militare aerea di Villamor. Alicia Keys si è recata da loro, portando in dono matite colorate e album da disegno e si è fermata a scherzare e chiacchierare con loro. Come ha dichiarato al quotidiano locale The Philippine Star, l’artista è convinta che «la musica possa aiutare a elevare lo spirito ed è ciò che voglio fare per il popolo filippino». Dopo il concerto, la cantante ha anche postato un tweet affettuoso rivolto alla popolazione locale: «Sono grata di essere venuta nelle Filippine e avere trascorso del tempo con gli animi più resistenti, tenaci e splendidi che abbia mai incontrato». La Keys ha inoltre incoraggiato i suoi fan a inviare donazioni destinate alle vittime del tifone.

Poco tempo prima (il 7 novembre) si era invece svolto il Keep a Child Alive Black Ball, galà dell’associazione che offre aiuto ai bambini e alle famiglie malati di AIDS in Africa e in India, di cui Alicia Keys è co-fondatrice. In questa occasione, Alicia si era esibita con Pharrell Williams in “Get Lucky”, con uno show molto gradito dal pubblico, anche se meno piccante di quello ormai famigerato con Miley Cyrus e Robin Thicke agli MTV Video Music Award di quest’estate.

Non bisogna però credere che Alicia sia esclusivamente una diva impegnata nel sociale e serissima. Anche a una donna così consapevole di se stessa e del proprio ruolo nella società capita di imbattersi in gaffe e dar vita a equivoci. Nel settembre di quest’anno infatti la Keys, con il marito, il produttore Swizz Beatz e alcuni amici, si è introdotta nell’abitazione di una vicina di casa… credendo che fosse la propria villa. Il fatto è accaduto agli Hamptons. Come ha riferito il New York Post, la donna si è allarmata sentendo degli strani rumori in cucina ed è andata a vedere cosa stesse accadendo.

«La figlia della proprietaria» riporta il quotidiano «aveva organizzato in casa un piccolo aperitivo con gli amici, prima di andare a una festa. La madre, sentendo nuovamente frastuono in cucina, ha pensato che la ragazza fosse tornata a casa, invece è rimasta sorpresa vedendo degli estranei, uomini e donne, in casa sua. All’inizio ha avuto paura, ma poi ha capito che si trattava di Alicia Keys, del marito e dei loro amici. La coppia di artisti ha affittato una villa proprio accanto, quella sera era confusa ed è entrata nella casa sbagliata». Non si sa se per sdrammatizzare, Alicia si sia nuovamente prodotta nella cover di “Get  Lucky”…