Alicia Keys torna sulla scena musicale con il singolo “In Common“. A quattro anni di distanza dalla pubblicazione di ‘Girl on Fire’, suo quinto album, il nuovo brano anticipa l’uscita del disco che dovrebbe vedere la luce entro la fine dell’estate, su etichetta RCA Records. Scritto da Alicia Keys, Illangelo, Tayla Parks, Billy Walsh e prodotto da Illangelo (noto per le sue collaborazioni con The Weeknd, Drake e M.I.A.) il testo di In Common parla della fine di una storia d’amore, e riflette sugli errori commessi da una giovane coppia: “Parlavamo fino a mezzanotte tutti quei giorni che restavi a casa mia, stavamo solo passando il tempo, eravamo giovani e non ci eravamo fatti promesse“. Il singolo, già disponibile sul canale Vevo della cantante, sembra tuttavia indicare una rottura con le precedenti produzioni, proponendo sonorità più dancehall.

In attesa di scoprire dunque cosa la songwriter e producer newyorkese ha in serbo per i propri fan, un assaggio del nuovo album si potrà gustare il prossimo 28 maggio, quando Alicia Keys si esibirà allo stadio San Siro di Milano, entrando nella storia come prima musicista in assoluto ad aprire la cerimonia della finale di Uefa Champions League.

Sarà un momento di grande impatto storico – ha commentato la Keys in un comunicato – in cui condivideremo tutto ciò che ci rende simili a prescindere da dove viviamo e da chi siamo. Sono onorata di avere un ruolo speciale in un’esperienza di così grande impatto”.

La voce di “No one”, discograficamente parlando ferma a “Girl on fire” del 2012, in autunno sarà inoltre uno dei nuovi giudici della undicesima stagione del celebre show “The Voice”. Classe 1981, nella sua carriera Alicia Keys ha venduto oltre 30 milioni di dischi, ottenendo numerosi riconoscimenti, tra i quali 15 Grammy Awards. Nel 2009, è stata nominata da Billboard “artista R&B del decennio”.