A distanza di cinque anni da “Stars” (2010), Alexia è pronta a tornare con “Tu Puoi se Vuoi”, nuovo album, in uscita il 5 maggio. Dieci brani inediti con diverse sonorità, dal soul al blues, dal funky al rock, un nuovo look e una nuova squadra. Così ritroviamo la cantante delle ballatissime “Uh la la la” e “Gimme Love”, dopo 5 anni di assenza dal panorama musicale. “Ho lo stesso entusiasmo degli esordi, 20 anni fa, ma ora riesco a raccontarmi in modo più maturo, con una consapevolezza maggiore” ha dichiarato l’artista, dopo la chiusura dei rapporti con il suo staff precendente e l’ingaggio di nuovi collaboratori: “Mi guidavano un po’ come se fossi una bambina. A un certo punto ho trovato il coraggio di dire, soprattutto a me stessa, che era giunto il momento di crescere“. Dopo questa rottura è nato “Tu puoi se vuoi”, anticipato dal singolo “Il mondo non accetta le parole”, in radio dallo scorso 17 aprile.

 “Le parole che il mondo non accetta vanno intese come il linguaggio delle emozioni, che oggi sono sempre più spesso chiuse e non espresse dentro ognuno di noi . La canzone parla del desiderio di recuperare una storia d’amore finita. La canzone racconta le varie fasi attraversate: prima reprimiamo ciò che siamo, mettendoci in secondo piano; poi cerchiamo di aiutare l’altro anziché noi stessi; infine si arriva ad una esplosione dove si lascia che ‘il silenzio prenda il sopravvento’, dove c’è necessità di respirare, di una tregua, dove si ha il coraggio di dire sto male, di chiedere aiuto ed essere disposti a riceverlo” ha spiegato Alexia sulla sua pagina ufficiale.

Dal precedente disco sono passati cinque anni, un periodo che è coinciso con grandi cambiamenti nella vita della cantante, diventata mamma per la seconda volta nel 2011, ma che non ha mai abbandonato la sua passione, la musica, dedicandosi alla stesura di nuovi brani e a numerosi eventi live.

“Tu puoi se vuoi” è stato prodotto da MaMa 2.0 e distribuito da Artist First, la produzione artistica è di Alexia e Alberto De Rossi.