Alessia Marcuzzi ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, ha raccontato com’è adesso la sua nuova vita da moglie e come ha fatto a tenere segreto il suo matrimonio con Paolo Calabresi Marconi , fino all’ultimo: “E’ stato difficile, sono stati bravi i miei ospiti, ma erano davvero pochi pochi, erano solo i testimoni e i parenti quindi 4 gatti. Nessuno ha parlato. Io sono andata prima in Francia, poi ho preso il treno della Manica per arrivare in Inghilterra. Ho cercato di depistare un po’ i paparazzi, quelli che sono sotto casa mia, perché ce n’è uno che si chiama Alfredo che vive sotto casa mia, il paparazzo di casa. Lui m’ha detto: “M’hai fregato!”.

La domanda a questo punto sorge spontanea: come si sono conosciuti i due?Io e Paolo ci conosciamo da un sacco di anni, -racconta la Marcuzzi- da quando abbiamo 20 anni. Ci incrociavamo tra i vari fidanzamenti dell’uno e dell’altra e ci guardavamo da lontano e tutti e due pensavamo la stessa cosa “Chissà se un giorno..” non proprio il matrimonio, ma il fatto di avere una storia. Poi l’altr’anno è scoccata la scintilla.”

Alessia che è in partenza con la nuova edizione dell’Isola dei Famosi su Canale 5 afferma di vivere un momento felice e come si sente da sposata:Sono molto felice. Il matrimonio è stata una cosa, anche se non prevista, voluta e molto importante. Ora la fede me la tengo sempre addosso. Da sposata mi sento diversa ed è una bella sensazione. Faccio solo ancora un po’ fatica a dire “mio marito” perché mi sento sempre un po’ fidanzata.”.

E sull’eventualità di un terzo figlio non si sbilancia: “Io ho già fatto due figli. Subito un altro bimbo sarebbe una scossa un po’ troppo forte .. Magari tra un po’..”