E’ Alessia Macari a vincere la prima edizione del “Grande Fratello Vip”. Nessuno si sarebbe mai aspettato che a spuntarla sarebbe stata una delle concorrenti meno conosciute del reality di Canale 5. Nessuno poteva pensare che al televoto tra Gabriele Rossi e Stefano Bettarini uscisse l’ex calciatore ed ex marito di Simona Ventura. E ancora Valeria Marini, la showgirl dei “baci stellari”, che era data per vincitrice e che, invece, si è classificata al terzo posto. Quinta classificata la conduttrice Laura Freddi.

Alessia Macari è la “Ciociara” di Avanti un altro

Una serata piena di colpi di scena con un confronto acceso tra Stefano Bettarini e Andrea Damante che si è chiuso con un abbraccio fraterno. A seguire le continue incomprensioni tra Valeria Marini e Stefano Bettarini. Quest’ultimo, invece, è stato il vero protagonista dell’ultima puntata: dall’incontro col padre al balletto sexy di Mariana Rodriguez fino al bacio di Bosco. Gabriele Rossi, invece, si è dimostrato il concorrente più pacato, elegante e mai aggressivo, anche quando è stato scelto al televoto da Stefano Bettarini, convinto (forse) di andare in finalissima.

Alessia Macari sbaraglia ogni concorrenza

Ma chi è la vincitrice del primo “Grande Fratello Vip”? Alessia Macari è nata a Dublino, originaria di Casalvieri, in provincia di Frosinone, ha vinto diversi concorsi di bellezza. Nel 2014 è entrata nel “Minimondo” di “Avanti un altro!”, il programma di Paolo Bonolis, nel ruolo della “Ciociara”. Da qui la popolarità e infine la partecipazione al reality show di Canale 5.