Nel 2012 anche Alessandro Gassman diventa regista. Eh si, ormai è consuetudine che gli attori dopo anni di gavetta sul set decidano di cimentarsi anche dietro la telecamera e questa volta è il turno di Alessandro Gassman.

Il suo primo ciack è previsto per il mese di febbraio-marzo e sarà basato sul suo rinomato spettacolo teatrale “Roman e il suo cucciolo” di Reinaldo Povod.

L’attore ha aspettato di rivelare la news solo dopo la conferenza stampa del film Baciato dalla fortuna , pellicola che dal 30 settembre sarà proiettata dalla Medusa Film nei nostri cinema e che lo vede protagonista con il simpatico Vincenzo Salemme e la bella Asia Argento.

Ciò che ha ispirato il film nello spettacolo teatrale è stato il difficoltoso rapporto tra due uomini, un padre e il figlio, immigrati dalla Romania. Il padre è coinvolto nel mondo della droga, mentre il figlio cerca di rifarsi un nome attraverso lo studio.

Vittorio Moroni sarà lo sceneggiatore del film, come per Terraferma di Emanuele Crialese, e saranno la Eagle Picture e la Rai Cinema a produrlo sotto il patrocinio di Amnesty International.. Non resta quindi che attendere e sperare che il film ottenga lo stesso successo della tournée dello spettacolo che in due anni ha avuto più di 250 mila spettatori.