L’ex marito di Belen Rodriguez, Stefano De Martino, adesso inviato a “L’Isola dei Famosi”, si confida a Pio e Amedeo che, ieri sera, sono stati protagonista del programma “Emigratis” su Italia 1. Il ballerino napoletano, nel corso di una lunga e divertente chiacchierata, ha rivelato un particolare inedito del giorno delle nozze con la showgirl argentina. Un episodio inquietante; queste le sue parole:

Dovete sapere che venivano, mi abbracciavano e mi mettevano una busta all’interno della giacca. A fine serata avevo due pettorali enormi, mi levo la giacca per andare a ballare e quando sono tornato non c’era più un euro. Ve lo giuro.

Stefano De Martino ne ha approfittato per raccontare quanto sia difficile, a suo parere, essere padre separato in Italia dal momento che le leggi favorirebbero sempre la custodia della mamma (a discapito dei papà):

Non è giusta. Va cambiata. I padri separati non sono abbastanza tutelati. In base alla legge, io potrei vedere mio figlio solo due volte in un mese, che educazione potrei mai dargli in così poco tempo? Cosa potrei insegnargli? Come farei a fare il padre?

Infine ha raccontato della sua infanzia, di quando scelse di fare danza e non di giocare a calcio come i suoi coetanei:

Lo sapete dalle nostre parti, se non vai a scuola calcio sei visto male, figurati se vai a danza, ma adesso le cose sono cambiate. Stiamo andando verso la giusta direzione.