I fan di Al Bano Carrisi possono tranquillizzarsi: il cantante lunedì scorso è stato ricoverato all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce per una leggera ischemia, ma adesso sta bene e le sue condizioni continuano a migliorare.

Qualche mese fa Al Bano aveva già subito un’operazione al cuore a causa di un infarto, ma era tornato presto ad esibirsi partecipando anche al Festival di Sanremo. In questi giorni il cantante di Cellino San Marco è stato costretto ad un nuovo ricovero ma il bollettino medico riguardante il suo stato di salute è positivo:

“Al Bano Carrisi ha trascorso una notte tranquilla ed ha riposato bene. Tenuto sotto continuo monitoraggio, il paziente dovrà restare a riposo in ospedale almeno sino a sabato. Il paziente conferma il quadro clinico positivo del giorno precedente, evidenziando un costante recupero. Gli accertamenti stanno continuando per un più fine inquadramento diagnostico e terapeutico, verificando la presenza e curando i possibili fattori di rischio. Un sostegno morale importante, assieme alle costanti cure mediche, gli arriva dal calore della famiglia, che gli è al fianco in ogni momento”.

Lo stesso primario del reparto di neurologia dell’ospedale Giorgio Trianni ha voluto esprimere il suo parere medico dopo averlo visitato:

È lucido, orientato e senza alcun problema. I parametri vitali, respiro, frequenza e pressione sono nella norma, così come la glicemia che è tenuta sotto controllo”.

Secondo il medico Al Bano potrà tornare ad esibirsi tra un mesetto quindi tutti i suoi fan possono finalmente tirare un sospiro di sollievo.